Benvenuti - Intercultura Blog

Aula di Lingue

Proposizioni modali e proposizioni strumentali

Prof. Anna
Grammatica,   La lingua italiana,   Proposizioni subordinate,   Sintassi

Care lettrici e cari lettori di Intercultura blog, cosa esprimono e come si costruiscono le proposizioni modali e le proposizioni strumentali? Scopritelo leggendo questo articolo.

Buona lettura!

Prof. Anna

LE PROPOSIZIONI MODALI

Le proposizioni modali indicano il modo in cui avviene l’azione espressa nella proposizione reggente: ci divertiamo stando insieme → si dice il modo in cui ci divertiamo.

Le proposizioni modali possono essere esplicite e implicite:

  • quando sono esplicite possono essere introdotte da in qualunque modo (maniera), in qualsiasi modo (maniera), comunque ecc.; il modo verbale può essere l’indicativo (per la realtà) o il congiuntivo (per i valori concessivi): si comportava in qualunque modo gli veniva (venisse) in mente;
  • molto più frequentemente sono implicite, in questo caso si costruiscono con il gerundio, per lo più presente, oppure con l’infinito introdotto da a oppure con (anche articolata): mi guardò sorridendo; mi annoio a stare qui; con l’insistere ha ottenuto ciò che voleva.

⇒ Precisazioni sulle modali

  • in alcune grammatiche sono incluse tra le proposizioni modali quelle subordinate che qui sono state definite comparative di analogia: https://aulalingue.scuola.zanichelli.it/benvenuti/2023/03/30/le-proposizioni-comparative-di-analogia-o-di-somiglianza/;
  • con il verbo finire, l’infinito modale può anche avere le preposizioni per, a al posto di con: finimmo col lasciarci; in questo caso il verbo finire indica il protrarsi di un’azione o di un comportamento oltre il necessario o il prevedibile compiersi di qualcosa;
  • anche le locuzioni a furia di, a forza di, con l’infinito possono introdurre una proposizione tra modale, strumentale e causale.

LE PROPOSIZIONI STRUMENTALI

Le proposizioni strumentali esprimono il fatto che concorre alla realizzazione di quanto espresso nella reggente: mi ha svegliato (con quale mezzo?) urlandomi nelle orecchie. Queste proposizioni sono sempre implicite e si costruiscono con il gerundio presente, oppure con l’infinito presente o passato preceduto da col, con il, con lo, a, a furia di, a forza di: con lo sbagliare si impara; a furia di allenarti, ce la farai; correndo raggiunsi il traguardo.

Spesso non c’è molta differenza tra le strumentali e le modali, e altrettanto spesso una strumentale può sembrare avere valore modale.

⇒ Precisazioni sulle strumentali

Spesso è difficile dire il valore esatto di una proposizione con il gerundio o con l’infinito preceduto da col, con il, con lo, a, che può oscillare tra modale, strumentale e causale: si divertiva battendo ( a battere) i piedi per terra → in che modo si divertiva? con che cosa si divertiva? per quale motivo si divertiva?

Seleziona la risposta corretta fra quelle disponibili. Se rispondi bene, vedrai lo sfondo diventare di colore verde.

  1. Il periodo "vieni a vedere il film con noi" contiene una subordinata:
    • modale / strumentale
    • finale
    • temporale
    • relativa
  2. Il periodo "ho passato la giornata studiando" contiene una subordinata:
    • modale / strumentale
    • finale
    • temporale
    • relativa
  3. Il periodo "sono stato il primo a entrare" contiene una subordinata:
    • modale / strumentale
    • finale
    • temporale
    • relativa
  4. Il periodo "abbiamo fatto tardi a parlare del più e del meno" contiene una subordinata:
    • modale / strumentale
    • finale
    • temporale
    • relativa
  5. Il periodo "mi sono precipitata a rispondere al telefono" contiene una subordinata:
    • modale / strumentale
    • finale
    • temporale
    • relativa
  6. Il periodo "a parlare con calma otterrai di più" contiene una subordinata:
    • modale / strumentale
    • finale
    • temporale
    • relativa
  7. Il periodo "ascolta la musica correndo" contiene una subordinata:
    • modale / strumentale
    • finale
    • temporale
    • relativa
  8. Il periodo "ci incontrammo al calar del sole" contiene una subordinata:
    • modale / strumentale
    • finale
    • temporale
    • relativa
  9. Il periodo "ho passato l'esame impegnandomi duramente" contiene una subordinata:
    • modale / strumentale
    • finale
    • temporale
    • relativa
  10. Il periodo "lo riparerò leggendo le istruzioni" contiene una subordinata:
    • modale / strumentale
    • finale
    • temporale
    • relativa

Prosegui la lettura

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *