Test 24 – usi e funzioni di CHE –

Prof. Anna
grammatica,   La lingua italiana,   test

Ripassiamo le funzioni di CHE con questo esercizio.

Seleziona la risposta corretta fra quelle disponibili. Se rispondi bene, vedrai lo sfondo diventare di colore verde.

  1. "Che ne dici?" In questa frase -che- ha funzione di:
    • pronome interrogativo
    • aggettivo interrogativo
    • pronome indefinito
  2. "Non dire a nessuno quello che ti ho confidato." In questa frase -che- ha funzione di:
    • pronome indefinito
    • pronome relativo
    • congiunzione
  3. "Che fate stasera?" In questa frase -che- ha funzione di:
    • pronome interrogativo
    • aggettivo interrogativo
    • pronome indefinito
  4. "Che cielo limpido si vede in montagna!" In questa frase -che- ha funzione di:
    • pronome esclamativo
    • aggettivo esclamativo
    • pronome relativo
  5. "Che ora è?" In questa frase -che- ha funzione di:
    • pronome interrogativo
    • congiunzione
    • aggettivo interrogativo
  6. "Preferisco camminare che correre." In questa frase -che- ha funzione di:
    • pronome relativo
    • congiunzione
    • pronome indefinito
  7. "Marco è di là che guarda la tv." In questa frase -che- ha funzione di:
    • pronome relativo
    • pronome indefinito
    • congiunzione
  8. "Oggi hai un che di strano." In questa frase -che- ha funzione di:
    • pronome relativo
    • congiunzione
    • pronome indefinito
  9. "Ma che fate!" In questa frase -che- ha funzione di:
    • pronome esclamativo
    • aggettivo esclamativo
    • pronome relativo
  10. "Sono contento che tu abbia vinto." In questa frase -che- ha funzione di:
    • congiunzione
    • pronome relativo
    • pronome esclamativo

Per la lezione

Prosegui la lettura

Commenti [16]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Marta scrive:

    Se queste esercirsi si ripetesse, potrei capire meglio la funzione del che la cuale trovo un tanto difficile.

  2. maria scrive:

    mi sono due volte sbagliata con pronome relativo e congiunzione. Non e ciaro per me. Puo aiutarmi di capire Prof. Anna?
    un saluto caloroso, maria

  3. Anita scrive:

    Cara prof.ssa Anna,
    Questa volta ho scelto le frase 3 e 5 scorrette e ho dovuto riguardarla ancora di più e nonostante trovo necessario stare di studiare più lungo. Quale cose fanno da se e altre cose fanno difficile. C’è la vita, ma ne supererò! A volte dobbiamo dare il meglio di noi, altrimenti non verrano sul destinazione e vorrei andare d’avanti, dunque ne studierò ancore molto bene.
    Con saluti cordiali dal’Olanda
    Anita

  4. Anita scrive:

    Cara prof.ssa Anna,
    Ora ho studiato bene sul questo oggetto e nonostante solo ho scelto la frase 5 scorretta e immediatamente ho visto mio errore; ho dovuto scegliere per il aggettivo interrogativo invece per il pronome interrogativo, perché non è possibile di dire:”che cosa ora è”? Che ha un suono strano, ma ho calpestato nella trappola. Sbagliandando impariamo tutti. Spero di avere il prossimo pubblicato sotto controllo.
    Con saluti cordiali dal Olanda
    Anita

    • Zanichelli Avatar

      Cara Anita, non nella frase “che ora è?” “che” è un aggettivo che si accompagna a “ora” e non un pronome, per questo non è possibile dire “che cosa ora è?”, infatti “che cosa” funge da pronome.
      Un saluto
      Prof. Anna

  5. molto facile

  6. Svolto esercizio.

  7. Svolto esercizio.

    • Zanichelli Avatar

      Molto bene Filippo.
      A presto
      Prof. Anna

  8. svolto.

  9. Sono abbastanza interessanti gli esercizi e in più se questi esercizi sono nelle verifica mi aiuterebbe molto

  10. Matilda scrive:

    Molto carino e divertente

    • Zanichelli Avatar

      Cara Matilda, benvenuta su Intercultura blog!
      Se hai dubbi o domande, non esitare a scrivermi.
      A presto
      Prof. Anna