Benvenuti - Intercultura Blog

Aula di Lingue

Problemi di pronuncia (prima parte)

Prof. Anna
accento,   La lingua italiana,   pronuncia

Care lettrici e cari lettori di Intercultura blog, vi capita mai di avere dubbi sulla pronuncia esatta di una parola in italiano? Se è così, non perdetevi questo articolo.

Buona lettura!

Prof. Anna

In italiano l’accento non è segnalato graficamente, se non quando cade sull’ultima sillaba (https://aulalingue.scuola.zanichelli.it/benvenuti/2014/10/09/ripassiamo-laccento-grafico/) per questo può capitare di non essere sicuri della pronuncia esatta di una parola. Possono esserci diverse pronunce per una parola sola oppure pronunce da evitare assolutamente.

Vediamo insieme alcune parole dalla pronuncia problematica:

  • àbrogo / abrògo → voce del verbo abrogare, la pronuncia corretta è:  io àbrogo, tu àbroghi, egli àbroga, loro àbrogano; 
  • àmaca / amàca → questa parola deriva dallo dallo spagnolo (hamaca), che a sua volta l’ha presa in prestito dal caraibico; la pronuncia corretta è amàca;
  • alopecìa / alopècia →  significa mancanza totale o parziale dei capelli o dei peli, sono accettabili entrambe le pronunce; la prima si rifà al greco, la seconda al latino: dal latino alopĕcia(m), a sua volta dal greco alōpekía, da alṓpēx (volpe) in quanto perde i peli in primavera e in autunno;
  • arteriosclèrosi / arteriosleròsi → accettabili entrambe le pronunce; la prima segue il greco, la seconda il latino;
  • càduco / cadùco → che ha breve durata, la pronuncia corretta è cadùco, da evitare invece càduco;
  • circùito / circuìto → si pronuncia circùito quando ci si riferisce al percorso di una gara o a un circuito elettrico, circuìto invece è il participio passato del verbo circuìre;
  • cosmopòlita / cosmopolìtala pronuncia corretta è cosmopolìta;
  • cùculo / cucùlo → sono accettabili entrambe le pronunce;
  • cùpido / Cupìdo → si pronuncia cùpido quando è usato nel senso di aggettivo, bramoso, è Cupìdo se ci si riferisce al dio dell’amore;
  • dissuadére / dissuàdere la pronuncia corretta è dissuadére, mentre è da evitare dissuàdere;
  • èdema / edèma accettabili entrambe le pronunce; la prima viene dal greco, la seconda dal latino;
  • edìle / èdile la pronuncia corretta è edìle, da evitare invece èdile;
  • elèvo / èlevo preferibile la pronuncia all’italiana io elèvo, tu elèvi, egli elèva. La pronuncia io èlevo, tu èlevi, egli èleva si rifà invece al latino ed è rara;
  • esplèto / èspletovoce del verbo espletare, la pronuncia più corretta è io esplèto, tu esplèti, egli esplèta, diffusa ma etimologicamente meno corretta la pronuncia io èspleto;
  • flògosi / flogòsinel linguaggio medico significa infiammazione, sono accettabili entrambe le pronunce, la prima deriva da greco, la seconda dal latino.

Avete spesso dubbi sulla pronuncia? Quali parole vi creano più problemi? Condividetele con noi.

Altri approfondimenti sull’uso dell’accento:

https://aulalingue.scuola.zanichelli.it/benvenuti/2013/10/24/laccento-in-italiano/

https://aulalingue.scuola.zanichelli.it/benvenuti/2013/12/12/laccento-in-italiano-seconda-parte/

https://aulalingue.scuola.zanichelli.it/benvenuti/2018/05/24/quando-laccento-fa-la-differenza/

https://aulalingue.scuola.zanichelli.it/benvenuti/2020/04/16/accento-su-grecismi-e-latinismi/

e sulla pronuncia:

https://aulalingue.scuola.zanichelli.it/benvenuti/2018/10/11/la-pronuncia-della-vocale-e/

https://aulalingue.scuola.zanichelli.it/benvenuti/2018/10/31/la-pronuncia-della-vocale-o/

https://aulalingue.scuola.zanichelli.it/benvenuti/2020/05/21/mass-media-o-mass-midia-la-pronuncia-e-il-plurale-dei-latinismi-di-ritorno/

Seleziona la risposta corretta fra le opzioni disponibili. Al termine premi il pulsante "Correggi esercizio": vedrai le risposte giuste evidenziate in verde e quelle sbagliate in rosso.

1- Il Gran Premio di Formula 1 ha fatto ritorno sul di Imola. 2- Oggi quella legge con un referendum. 3- Venezia è una città . 4- Per i tuoi lavori di ristrutturazione ti consiglio l'impresa che ha lavorato per noi. 5- Non cercare di . 6- Vorrei comprare un' da mettere in giardino. 7- La bellezza e la fama sono e passeggere. 8- Tu il tuo spirito in questo modo, io in altri.

Prosegui la lettura

Commenti [3]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Rino scrive:

    Certo che avvengano dei dubbi di pronuncia;
    Infatti 4 errori su 8.

  2. Rino scrive:

    Questa volta cosmolpòlita, mi ha bleffato.

  3. Rino scrive:

    Ma quanti complementi ci sono? a iosa!
    quante proposizioni ci sono? a iosa:-) mamma mia che lingua!