Test di ripasso – indicativo o congiuntivo?

Prof. Anna
congiuntivo,   grammatica,   test,   Verbi

Ci vuole l’indicativo o il congiuntivo? Quante volte abbiamo avuto questo dubbio!

Nel prossimo esercizio scegliete il modo verbale più adatto tra questi due, il tempo è generalmente il presente a meno che non ci siano indicatori temporali o verbi reggenti che richiedano il passato. Per un ripasso prima di affrontare il testo, potete leggere questo articolo: https://aulalingue.scuola.zanichelli.it/benvenuti/2014/07/03/la-frase-complessa-le-proposizioni-oggettive-indicativo-o-congiuntivo/

Completa il testo inserendo le parole mancanti negli spazi vuoti. Al termine premi il pulsante "Correggi esercizio" per controllare se hai risposto correttamente.

 1- Apprezzo che ieri Maria (venire) a trovarmi. 2- Bisogna che tu (prendere) una decisione subito. 3- Ho scoperto che Luca e Giacomo (essere) cugini. 4- I miei amici mi hanno detto che oggi (essere) il tuo compleanno. 5- Ti sei accorto che (piovere) non da mesi? 6- Tutte le sere aspetto che lui mi (telefonare) prima di addormentarmi. 7- Non pensavo che questo film (essere) così noioso. 8- Noi oggi andiamo al mare, anche se (fare) freddo. 9- Gli studi di diversi scienziati hanno dimostrato che la Terra (girare) intorno al Sole e non viceversa. 10- Mi dispiace che tu oggi non (potere) partecipare alla conferenza. 11- Si dice che mangiare troppi zuccheri non (fare) bene alla salute. 12- Il verduriere mi ha assicurato che queste fragole (essere) freschissime. 13- Da come parli, non sembra che tu (conoscermi) molto bene. 14- Qualsiasi cosa io (dire) ieri, per favore non tenerne conto. 15- Ricordati che Marta non (digerire) le cipolle, quindi non metterle nel sugo di pomodoro.

Per la lezione

Prosegui la lettura

Commenti [12]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. kdela scrive:

    Cara Professoressa Anna!
    Come stai questi giorni?
    Grazie per l’esercizio.L’ho fatto quasi senza errori, tranne quella in frase 14 🙁 e un’altra in frase 7,in cui ho scritto: :sarebe stato” .
    Kdela, la tua
    sempre pronta e disposta ad aiutarti con qualsiasi lingua ( ;

    • Zanichelli Avatar

      Cara Kdela, io sto bene, grazie, anche se devo ammettere che sono giorni molto particolari e non facili.
      E tu come stai?
      A presto
      Prof. Anna

      • Kdela scrive:

        Anche io sto bene;Come hai detto(scritto) non e’ un tempo facile;c’e’ il timore per tutti, prima i vicini e poi per gli altri;siamo qui in Israelenadoriamo il nostro sistema di sanita’, ma le notizie dall’Italia ci fanno essere molto triste.Ci teniamo a voi. Come sempre.
        *Sarei grata di essere corretta nella Grammatica
        Grazie come sempre e ti amo.

        • Zanichelli Avatar

          Cara Kdela, alcune correzioni: “non è un periodo facile”, “le notizia dall’Italia ci rendono molto tristi”. Generalmente il verbo “amare”, usato in modo diretto (ti amo), si usa per esprimere un affetto molto forte e profondo, ad esempio al proprio partner, in questo contesto è meglio usare “ti voglio bene” (si vuole bene a un amico) oppure “con affetto”.
          Un abbraccio
          Prof. Anna

          • kdela scrive:

            Grazie Mille;
            tristi- mi sono accorta di non usare bene(ma qui non si puo’ correggere…)
            ma Grazie per gli altre correzioni;
            lo so l’uso di “ti amo”, ma lo dico con un occhiolino,certamente la mia intenzione e’ “con affetto”.
            Allora , con affetto
            Kdela ( ;

  2. Witold scrive:

    C’è un errore nella terzultima frase “non sembra che tu mi (conoscere) …”
    La soluzione dice “mi conosca” ma il “mi” è già prima del gap

    • Zanichelli Avatar

      Caro Witold, grazie per la segnalazione.
      A presto
      Prof. Anna

  3. La risposta alla domanda n° 13 è errata; il “mi” era già incluso nella domanda.

    • Zanichelli Avatar

      Caro Lucio, grazie per la segnalazione, l’errore è stato corretto.
      A presto
      Prof. Anna

  4. Rino scrive:

    15/15.
    Tutto bene?
    mi auguro di sì, un caro saluto.

    • Zanichelli Avatar

      Ciao Rino, tutto bene, grazie.
      E tu?
      A presto
      Prof. Anna

      • Rino scrive:

        Anche per me Bene, grazie!