Test 55- Parole che in italiano hanno significati opposti

Prof. Anna
La lingua italiana,   Lessico,   test

Con il prossimo esercizio ripassiamo quelle parole che hanno significati opposti.

Per ripassare prima di fare l’esercizio potete leggere questo articolo: http://aulalingue.scuola.zanichelli.it/benvenuti/2018/04/19/parole-che-in-italiano-hanno-significati-opposti/

Seleziona la risposta corretta fra quelle disponibili. Se rispondi bene, vedrai lo sfondo diventare di colore verde.

  1. "Sbarrare" nella frase "sbarrarono la strada per non farci passare" significa:
    • chiudere
    • spalancare
  2. "Tirare" nella frase "mi tirò per il vestito" significa:
    • lanciare via
    • portare verso di sé
  3. "Curiosa" nella frase "sono curiosa di sapere quello che ti ha detto" significa:
    • che suscita curiosità
    • che prova curiosità
  4. "Spolverare" nella frase "devi spolverare tutte le superfici prima di lucidarle" significa:
    • togliere la polvere
    • cospargere con una sostanza in polvere
  5. "Ospite" nella frase "il proverbio dice che l'ospite dopo tre giorni puzza" significa:
    • chi viene ospitato
    • chi ospita
  6. "Cacciare" nella frase "cerca di cacciare via i cattivi pensieri" significa:
    • inseguire
    • allontanare
  7. "Fuggire" nella frase "fuggirono dalle mani dei nemici" significa:
    • rifugiarsi
    • allontanarsi
  8. "Pauroso" nella frase "il protagonista della favola è un mostro dall'aspetto pauroso" significa:
    • che incute paura
    • che ha paura
  9. "Affittare" nella frase "come alloggio durante le nostre vacanze abbiamo affittato una casetta vicino al mare" significa:
    • prendere in affitto
    • dare in affitto
  10. "Alta" nella frase: "questa è la torre più alta della città" significa:
    • elevata verticalmente
    • profonda

Per la lezione

Prosegui la lettura

Commenti [2]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Anita scrive:

    Cara Prof.ssa Anna,
    Senza aver guardato la lezione, solo ho commesso un errore. Ma ne studio ancora, perché mi ne interessa molto, perché ero curiosa per la risultato, senza studiare in anticipo. Saluti dal mio cuore dalla Olanda
    Anita