Una ragazza ottimista o ottimistica?

Prof. Anna
La lingua italiana,   Lessico

Care lettrici e cari lettori di Intercultura blog, spesso ci può essere confusione nell’uso degli aggettivi derivati dalla stessa radice e terminanti in –ista, –istico. Qual è la differenza?

Buona lettura!

Prof. Anna

Il suffisso –ista può avere valore di sostantivo, ovvero formare sostantivi che solitamente indicano persone che svolgono un’attività, seguono un’ideologia o presentano determinate caratteristiche:

• barista (chi serve al banco di un bar);

• femminista (chi sostiene il femminismo);

• ottimista (chi affronta le cose con ottimismo).

Questo suffisso può formare anche aggettivi e le stesse parole che hanno valore di sostantivo possono avere anche un uso aggettivale:

• femminista ⇒ come aggettivo significa del femminismo, delle femministe: il movimento femminista;

• ottimista ⇒ come aggettivo significa che rivela ottimismo: un ragazzo ottimista;

• protagonista ⇒ come aggettivo si usa per l’attore che interpreta la parte principale: l’attore protagonista.

Il suffisso –istico si trova in aggettivi di formazione relativamente recente, usati in collegamento con nomi astratti (quindi: una ragazza ottimista, ma una previsione ottimistica) e significano “relativo a”:

• arte ⇒ artistico (relativo all’arte);

• calcio ⇒ calcistico (relativo al calcio).

Questi aggettivi sono spesso connessi con sostantivi formati con –ista:

• automobilista (sostantivo: chi guida un’automobile), automobilistico (aggettivo: relativo all’automobile o all’automobilismo);

• turista (sostantivo: chi fa del turismo); turistico (aggettivo: relativo al turismo).

Il suffisso –istica può formare anche sostantivi, in particolar modo nomi di discipline, tecniche o attività, anche a partire da forme in –ista, –istico:

• saggistico (aggettivo: relativo ai saggi letterari), saggistica (sostantivo: arte e tecnica dello scrivere saggi);

• nutrizionista (sostantivo: chi studia e applica i principi della nutrizionistica); nutrizionistica (sostantivo: disciplina che studia i problemi generali della nutrizione);

• infortunistica (sostantivo: disciplina che studia le cause e le conseguenze degli infortuni sotto l’aspetto giuridico ed economico).

In alcuni casi gli aggettivi formati con il suffisso –ista e quelli formati con il suffisso –istico sono sinonimi:

• femminista / femministico;

• entusiasta / entusiastico;

• socialista / socialistico;

• positivista / positivistico;

• imperialista / imperialistico ecc.

Questi aggettivi sono sinonimi, ma talvolta negli aggettivi in -istico possiamo trovare una sfumatura leggermente dispregiativa, che si potrà dedurre dal contesto.

In caso di dubbi è opportuno consultare il vocabolario.

Seleziona la risposta corretta fra le opzioni disponibili. Al termine premi il pulsante "Correggi esercizio": vedrai le risposte giuste evidenziate in verde e quelle sbagliate in rosso.

1- Marco è un ragazzo su tutto. 2- Mio padre è un . 3- Mio nonno ha sempre votato per il partito . 4- Generalmente il linguaggio è coinvolgente e conciso. 5- Abbiamo assistito allo spettacolo di un mago . 6- La spinta del Giappone portò alla nascita dell'Asse Roma-Tokyo-Berlino. 7- La spinta del Giappone portò alla nascita dell'Asse Roma-Tokyo-Berlino. 8- Il filosofo Auguste Comte è considerato l'inventore della sociologia. 9- Il dottore ci ha consigliato di andare in un centro per controllare la vista. 10- La parte della medicina che si occupa dell'apparato visivo si chiama .

Per la lezione

Prosegui la lettura

Commenti [17]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. kdela scrive:

    Cara Professoressa Anna,
    un ottimo post
    Grazie
    kdela

  2. Rino scrive:

    9/10.
    Pensavo: Apparato occulistico.
    Asino studia!

  3. andree scrive:

    9/10-Grazie
    Irritante che alcuni derivati come “oculistico” non raddoppiano la C presente nella parola primitiva OCCHIO,
    mentre altri come “occulto” nel senso di “nascosto”, la mantengono.
    Che ne sarebbe la spiegazione?

    • Zanichelli Avatar

      Caro Andree, le parole “oculista” e “oculistico” derivano dal latino “oculus” (= occhio).
      Un saluto
      Prof. Anna

      • andree scrive:

        Infatti! Grazie Prof.ssera,
        Mentre la parola “occulto” deriva del latino “occultare” = nascondere
        (Ho spolverato il mio dizionario di latino).
        Quindi sempre primo il latino poi riflettere sull’italiano.
        Alla prossima

  4. Rino scrive:

    Prima di scrivere rifletti, ho rflettuto, ok!
    10/10.

    • Zanichelli Avatar

      Bene Rino, ottimo risultato!
      A presto
      Prof. Anna

  5. Anita scrive:

    Cara Prof.ssa Anna,
    Mi piace raccontrarLei due cose; 1: Non ho commesso un errore che non mai abbia aspettato, perché non sono ancora recuperata dalla stanchezza, della disavventura dalla perdita l’internet sui tutti i apparecchi che ho, anche miei due smartfone sono bloccati totale. Ma il mio iPad è sbloccato, per questo avevo avuto un laptop. Oppure un amico/a chi ne ha uno, ma non so qualcuno, ma fortunamente ho trovato un organisazione di studenti informatico veramente avanzato chi m’ha aiutato veramente è veramente bene e perché sono studenti, ne hanno fatto per un prezzo economico fortunamente. Quasi ho comprato un apparecchio nuovo, ma fortunamente non era necessario. L’organizzazione domesticale m’hanno dato il numero telefonico degli studenti e così sono aiutata. Solo devo installare i nuovi passwords per molti indirizzi online, ma la mia fantasia è molto brava e mi ne viene veramente forte nella mia mente, anche ho installato un sito “controlla lo suo password”, quindi mi aiuterà e serverà molto bene. Anche ho trovato un negozio più in vicino chi installa nuove batterie anche degli laptops e forse perderò più dati, solo non lo so e spero che non sia così molto che penso. Perché mi mancavano le lezione, ho scritto dalla mia memoria su alcune teme contributi e mi sono veramente sorpresa piacevole della quantità delle teme e cose che io abbia scritto nel scorso settimana. Anche la mia stanchezza passerà già.
    Nel frattempo mi sono addormentata molto della stanchezza e fortunamente ho copiato questo commento alle notizie ed ho risparmiato tutti che ho scritto per non dovere farlo di nuovo. Ho sentito che lo suderebbe. Ora devo creare tutti gli passwords di nuovo e ne faccio ancora. Con questo Lei do i miei saluti dal mio cuore dalla Olanda
    Anita

    • Zanichelli Avatar

      Cara Anita, sono contenta che tu abbia risolto i tuoi problemi e complimenti per l’ottimo risultato!
      A presto
      Prof. Anna

  6. Moses scrive:

    Buona sera,
    scusa per la domanda, ma si dice “un ragazza” o “una ragazza”?
    ti ringrazio e ti auguro
    Buona Pasqua
    Moses

    • Zanichelli Avatar

      Caro Moses, è corretto “una ragazza”. L’errore è già stato corretto.
      A presto
      Prof. Anna

      • Moses scrive:

        Grazieeeee
        (Moses- un amico di kdela..)
        Buona Pasqua
        e Grazieeeee

  7. Luisa scrive:

    Molto istruttivo
    Grazie

  8. anna scrive:

    ho tutto giusto!

    • Zanichelli Avatar

      Molto bene Anna. Hai fatto tutto giusto.
      A presto
      Prof. Anna

  9. Professoressa Ana 10/10

    • Zanichelli Avatar

      Molto bene Guillermina, ottimo risultato!
      A presto
      Prof. Anna