Test 48 – “Ecco”: l’avverbio presentativo

Prof. Anna
grammatica,   test

Care lettrici e cari lettori di Intercultura blog, è arrivato il momento di ripassare gli argomenti trattati nelle ultime settimane con tre esercizi.

Il primo esercizio è sull’uso dell’avverbio presentativo ecco. Se volete rinfrescarvi la memoria, potete leggere questo articolo: http://aulalingue.scuola.zanichelli.it/benvenuti/2017/03/02/ecco-lavverbio-presentativo/

Buon test! 😉

Prof. Anna

Seleziona la risposta corretta fra le opzioni disponibili. Al termine premi il pulsante "Correggi esercizio": vedrai le risposte giuste evidenziate in verde e quelle sbagliate in rosso.

"Avete visto le mie amiche?" " , sono in fondo alla strada". 2- Signore, il resto. 3- Stavo per fare una doccia, che qualcuno bussò alla porta. 4- Vuoi un biscotto? per te. 5- Buon compleanno! il regalo. 6- Dopo una lunga campagna elettorale, il giorno del voto. 7- , sono ore che vi cerco tra la folla. 8- Vuoi le prove? . 9- Laura, ora possiamo partire. 10- Abbiamo messo a posto tutto.

Per la lezione

Prosegui la lettura

Commenti [14]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. virginia scrive:

    Cara Anna, non riesco a capire , nella frase “Buon compleanno, eccoti/eccote il regalo, la defferenza nel uso de ti/te, Mi potresti aiutare? Un affettuoso saluto da Argentina.

    • Zanichelli Avatar

      Cara Virginia, “eccote” è scorretto in quanto è necessario usare un pronome atono e in questo caso con funzione di complemento indiretto (ti=a te) perché l’espressione significa “ecco a te” = “eccoti”. Spero di aver chiarito il tuo dubbio.
      A presto
      Prof. Anna

      • Rino scrive:

        “Eccote” è corretto in romanesco:-)

        • Zanichelli Avatar

          Caro Rino, probabilmente è così!
          Un saluto
          Prof. ANna

  2. Rino scrive:

    Mi piacerebbero alcuni commenti di opere d’arti, il suo significato, la sua bellezza, la sua immaginazione, isomma come se l’opera parlasse di sè.
    Un saluto. Prof.
    Buona Settimana.

  3. Rino scrive:

    Anche qui 10/10.

  4. Silva scrive:

    Gentile Prof. Anna,
    torno a chiederle un altro chiarimento.
    La frase:
    “Questo siete tu e i tuoi amici!”
    è corretta secondo lei, oppure dovrebbe essere:
    “Ecco cosa siete, tu e i tuoi amici!”

    La ringrazio infinitamente e la saluto.
    Silva

    • Zanichelli Avatar

      Cara Silva, la frase che mi scrivi è corretta, ma è corretta anche la seconda (senza la virgola).
      Un saluto
      Prof. Anna

      • Silva scrive:

        La ringrazio infinitamente.
        Buon Natale
        Silva

  5. Anita scrive:

    Cara Prof.ssa Anna,
    Mi sono accorto non aver fatto questo test e tutte le risposte sono venute in verde che mi piace veramente.
    Domani il tempo fa fredda di nuova. I scorsi giorni abbiamo avuto le temperature estra ordinare alte di 27 gradi selcius e domani scendono le temperature fra 10 e 15 gradi celsius. È un buon segno di aver avuto un ben tempo come i recenti giorni. È un buon promesso.
    Cari saluti dalla Olanda
    Anita

    • Zanichelli Avatar

      Brava Anita! Ottimo risultato.
      A presto
      Prof. Anna

  6. Anita scrive:

    Cara Prof.ssa Anna,
    Per caso ho visto questo test, quando stavo ordinando il mio inbox di un emailindirizzo di me dopo aver riattivato il account con successo ed eccomi, senza errori! E non ho riguardato la lezione, ma vado a farlo, perché ne trovo veramente interessante, perché questa tema voglio usare certamente le frase come:” Ecco la Carla, non ho pensato che venerebbe ancora, perché sia così tardi”. Etc. La mia curiosità è rafforzata. Eccoli la mia carattere della leonessa! 🙂
    Con saluti dal mio cuore
    Anita dalla Olanda

    • Zanichelli Avatar

      Cara Anita, ti faccio qualche correzione: “ecco Carla! Non pensavo che sarebbe venuta perché è già tardi”.
      A presto
      Prof. Anna