Test 48 – “Ecco”: l’avverbio presentativo

Prof. Anna
grammatica,   test

Care lettrici e cari lettori di Intercultura blog, è arrivato il momento di ripassare gli argomenti trattati nelle ultime settimane con tre esercizi.

Il primo esercizio è sull’uso dell’avverbio presentativo ecco. Se volete rinfrescarvi la memoria, potete leggere questo articolo: http://aulalingue.scuola.zanichelli.it/benvenuti/2017/03/02/ecco-lavverbio-presentativo/

Buon test! 😉

Prof. Anna

Seleziona la risposta corretta fra le opzioni disponibili. Al termine premi il pulsante "Correggi esercizio": vedrai le risposte giuste evidenziate in verde e quelle sbagliate in rosso.

"Avete visto le mie amiche?" " , sono in fondo alla strada". 2- Signore, il resto. 3- Stavo per fare una doccia, che qualcuno bussò alla porta. 4- Vuoi un biscotto? per te. 5- Buon compleanno! il regalo. 6- Dopo una lunga campagna elettorale, il giorno del voto. 7- , sono ore che vi cerco tra la folla. 8- Vuoi le prove? . 9- Laura, ora possiamo partire. 10- Abbiamo messo a posto tutto.

Per la lezione

Prosegui la lettura

Commenti [7]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. virginia scrive:

    Cara Anna, non riesco a capire , nella frase “Buon compleanno, eccoti/eccote il regalo, la defferenza nel uso de ti/te, Mi potresti aiutare? Un affettuoso saluto da Argentina.

    • Zanichelli Avatar

      Cara Virginia, “eccote” è scorretto in quanto è necessario usare un pronome atono e in questo caso con funzione di complemento indiretto (ti=a te) perché l’espressione significa “ecco a te” = “eccoti”. Spero di aver chiarito il tuo dubbio.
      A presto
      Prof. Anna

      • Rino scrive:

        “Eccote” è corretto in romanesco:-)

        • Zanichelli Avatar

          Caro Rino, probabilmente è così!
          Un saluto
          Prof. ANna

  2. Rino scrive:

    Mi piacerebbero alcuni commenti di opere d’arti, il suo significato, la sua bellezza, la sua immaginazione, isomma come se l’opera parlasse di sè.
    Un saluto. Prof.
    Buona Settimana.

  3. Rino scrive:

    Anche qui 10/10.