Commenti [34]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. mirela scrive:

    Si mi piace andare al cinema,ma non da sola,trovo che e una cultura molto interesanta,in genere mi piaceno tutti i filmi,azione,polizeschi,comedie,non voglio vedere horor,non mi piace …sono da piu di 7 anni in Italia e segui tutto ceo che da al TV.mi piace di piu domenica sera N.C.I.S.una squdra di polizioti molto uniti come una famiglia,anche Cobra 11 Squadra Omucidi

    • Zanichelli Avatar

      Cara Mirela, grazie per il tuo contributo, ricorda però che dopo la punteggiatura è necessario uno spazio,
      A presto
      Prof. Anna

  2. LUIS scrive:

    Certo che me piace andare al cinema! Me piace moltissimo guardare film in prima visione che addirittura vengono annunciati sulla TV, cosi sto in onda e posso ne parlare coi miei amici. Il mio film preferito è difficile di scegliere, ci sono tanti. Forse, direi uno dei ultimi film che ho visto nei ultimi tempi, anche è un film da un regista italiano: Sconosciuta di Giuseppe Tornatore, una storia interessante che mantiene agli spettatori seduti finché sia la fine del film.
    Vi raccomando!

    • Zanichelli Avatar

      Caro Luis, grazie per il tuo contributo, ti faccio qualche correzione: si dice “mi piace”; “ne posso parlare”; “è difficile da scegliere, ce ne sono tanti”; “uno dei film che ho visto negli ultimi tempi è un film di un regista italiano”; “che tiene gli spettatori seduti fino alla fine del film”.
      A presto
      Prof. Anna

  3. 1-Si,mi piace moltissimo andare al cinema;ci vado regolarmente.
    2-Sono sempre stato cinefilo, un po per abitudine,ma essenzialmente
    per gusto riguardo a quest’opera artistica.Come dice il proverbio:
    “tutti gusti sono giusti”.
    3-Definitemente preferisco il genere drammatico,precisemente perché
    quelli film inglobano una multitudine di varietà delle situazioni della nostra vita,sia da ieri,sia da oggi.
    4-Non mi vieto nessun genere,ma se le recensione sono negative mi astengo di vedere il film.
    5-Mi è proprio impossibile sceigliere il film preferito,ci sono parecchi tornati tra piû d’un secolo per il mondo intero.
    6,7-Posso dir avere una tenerezza particolare per Fellini,da cui ho visto la quasi totalità della sua opera in italiano,
    sottotitolata in francese, o (molti anni fa)in croato.
    A presto ,cara Prof.Anna
    Yanko

    • Zanichelli Avatar

      Caro Yanko, grazie per il tuo contributo, ti faccio qualche correzione: – po’-; – preferisco decisamante -; – precisamente -; – quei film -; – sia di ieri, sia di oggi -; – le recensioni -; – mi astengo dal vedere -; non capisco bene cosa vuoi dire con questa frase: “ci sono parecchi tornati tra piû d’un secolo per il mondo intero”; – posso dire di avere una tenerezza -; di cui ho visto-.
      Un saluto e a presto
      Prof. Anna

  4. Dopo la rilletura del mio testo ho visto qualche errore:”Tutti i gusti…,precisamente,le recensioni”.
    Scusami.

  5. LevaiA scrive:

    1.Si, mi piace molto.Ma purtroppo ci posso andare di rado recentemente.
    2.Penso che la maggior parte di “movie” siano molto piú spettacolosi guardandoli in cinema, grazie degli effetti acustici, effetti visuali ecc. In particolare i film d’azioni.
    3.Quando vado al cinema, preferisco i film d’azioni, perché a tale ora voglio divertirsi e godere gli efetti giá menzionati.
    4.Non andrei mai a vedere i film di “giallo”. Questi tipi di film li preferisco a vedere a casa.
    5.Il mio preferito é il trilogia di Padrino. É un film che “non ha etá”. Cioé lo sará sempre un film voluto.Principalmente a causa del suo tema, della sua musica (colonna sonora) e del performance dei artisti.
    6.Non ce l’ho.
    7.Si, certo. Molte volte.Per esempio, li vedo spesso tramite l’internet (YOUTUBE).

    • Zanichelli Avatar

      Cara Levaia, grazie per il tuo commento, ti faccio qualche correzione: -la maggior parte dei “movie”-; -spettacolari-; grazie agli effetti-; -i film d’azione-; – film gialli -; – li preferisco vedere -; – trilogia del Padrino -; non capisco bene questa frase: “cioé lo sará sempre un film voluto”; – della preformance degli artisti -.
      Un saluto
      Prof. Anna

  6. maria scrive:

    1. Si mi piace moltissimo andare al cinema.
    2. Perche mi sento bene nella piccola sala con il grande schermo.
    3. Preferisco i film con i temi seri ma occasionalmente mi piace vedere un film romantico o una comedia.
    4. Non andresti mai a vedere un film d’azione esclusi i film di James Bond
    5. Il mio film preferito e: “il treno notte a Lisboa” dopo un libro di Pascale Mercier.
    6. Il mio registo preferito e: Lars von Trier
    7. Si ho visto molti film italiani ma sempre sottotitolati in italiano perche senze sottotitola non posso seguire il filo rosso del film
    Grazie di correggere le mie risposte e buona fine settimana. Lunedi parto per andare in vancanza in Italia del Nord. Non vedo l’oro!

    • Zanichelli Avatar

      Cara Maria, grazie per il tuo contributo, ti faccio qualche correzione: – perché-; – commedia -; – non andrei mai a vedere -; – il mo regista preferito -; – sottotitoli -; -buon fine settimana-; non vedo l’ora -.
      Buon fine settimana anche a te e buone vacanze, quando torni puoi raccontarci la tua esperienza in Italia.
      Prof. Anna

  7. Helena scrive:

    Mi piace molto andare al cinema perché così ho la sensazione di fare qualcosa per il mio sviluppo interiore. Io e mio marito siamo soci di Cinecircolo nella nostra città. Mi piace vedere i film drammatici e anche commedie, dipende dall’umore. Non andrei mai a vedere i film d’azione perché c’è tanta violenza che mi suscita agitazione. Non posso dire che ce lo il film oppure il regista preferito. Mi piace per esempio Carlo Verdone sia come regista che attore. I film italiani vedo spesso visto che da qualche anno vivo in Italia.

    • Zanichelli Avatar

      Cara Helena, grazie per il tuo commento, ti faccio qualche correzione: – non posso dire di avere un film preferito o un regista preferito -; – vedo spesso film italiani -.
      Un saluto e a presto
      Prof. Anna

  8. Anita scrive:

    Cara prof.ssa Anna,
    Ho visto in mia vita molto diversi tipi film. I miei occhi sono sensibili alla luce e dopo un film che ho sempre per abituarsi alla luce del giorno nuovo. Preferisco andare in inverno per il film, è spesso oscura, quando il film è finito. Mi preferiscono diversi tipi film, eccetto i film troppo violenti e orrore, perché non voglio essere influenzata sopratutto degli film orrore, perché trovo pericoloso.
    Ho visto quasi tutti film in cui Dustin Hoffman ha atto e il Grand Premio e i 24 ore di Le Man. Il papillon, The Rose. Con Bette Midler, Funny Girl, con Barbara può. Anche ho visto come un parte degli film fu stato formato che fu stato molto interessante di vedere. Fu stato un dramma e ebbi anche parlato con lo scrittore e cineasta e un attrice. Anche fui andata di vederlo al cinema. Anche ho visto Le canone di Navarone e Once apon a rime in The West. Questo ne ho visto recentemente sul tv.
    In Olanda i film sono sottotitolati eccetto i film parlando in olandese. In Germania i film sono anche sincronizzati come in Italia. I recenti anni vedo molti begli film in italiano su RAI-Uno, quegli mi piacciono. Anche sono dappertutto molti videoteche e credo che questo sia la causa che i cinema non sono occupati ancora di più così 40 anni fa, ma c’è la vita. Tutte le cose cambiano, ma se vedrò da qualche parte che c’è un bel film girato, ci vado. Trovo più accogliente per andare al cinema, poi incontrerò le gente e sento i reazioni e posso anche parlare con altre persone nella pausa. Questa e molto importante quando siete da soli a casa.
    Con saluti cordiali dal Olanda
    Anita

    • Zanichelli Avatar

      Cara Anita, grazie per il tuo contributo, attenzione si dice: “preferisco” (non “mi preferiscono”); “film in cui Dustin Hoffman ha recitato”; “una parte dei film”; “interessante da vedere”; “sono andata a vederlo al cinema”, non è necessario usare il trapassato remoto (fui andata; fu stato, ecc.) meglio usare il passato prossimo (sono andata, è stato, ecc.); “negli ultimi anni ho visto molti bei film in italiano…, quelli mi piacciono”; “trovo più accogliente andare al cinema, poi incontrerò le gente e sentirò le reazioni”; “questo è molto importante”.
      Un saluto e a presto
      Prof. Anna

  9. maria scrive:

    Grazie per le corregione Prof Anna. Molte sono disattenzione. Non posso fare un accento con i mio “Apple” nel Suo programma. Raccontarvi certamente delle mie vacanze!

  10. Cara Prof.Anna
    Grazie per la tua correzione.Con la frase equivoca,non capita da te,ho voluto dire,che si sono stati tornati tanti film attraverso il mondo;quindi fare una scelta
    è quasi impossibile.
    Buona domenica
    Yanko

  11. Luis scrive:

    Grazie mille,professoressa Anna, la prossima volta imparerò.
    Buone vacanze.

  12. Anita scrive:

    Cara prof.ssa Anna,
    Grazia mille per la sua correzione e spiegazione, che sto studiando e anche per questa pubblicazione. Perché si dice in plurale terza persone:” Mi piacciono questi film, ho pensato che mi preferiscono i film”, sarebbe corretta e il passato remoto ho usato, perché ho visto un paio degli film più lungo fa e mi chiedo: ” In quelli casi devo usare il passato remoto?”. Lei ringraziando in anticipo,Lei saluto cordialmente dal Olanda
    Anita

    • Zanichelli Avatar

      Cara Anita, in realtà hai usato il trapassato remoto, se avessi usato il passato remoto sarebbe stato corretto, anche se è più comune usare il passato prossimo.
      Un saluto
      Prof. Anna

  13. Anita scrive:

    Cara prof.ssa Anna,
    Grazie ancora per la sua spiegazione e a questo momento mi ricordo una cosa che anche voglio racontrarLei e a tutti:
    Se il film Cramer versus Cramer in cui il Dustin Hoffman avevo recitato, girerá ancora, vi tutti raccmmendo di andare a questo film, oppure di noleggiare in videotheca, perchè n’è registo e recitato molto bella, dappertutto la fina del film è toccante. Alcuni cinema a volte girano ancora antichi e leggendari film. Con saluti cordiali dal Olanda
    Anita

  14. Prof. Anna, grazie per questo blog così interessante. Mi è piaciuto molto il testo sul cinema. Stò studiando italiano per sostenere un esame e tutto il vocabolario cinematografico mi è di grande utilità.
    Mi piace molto andare al cinema ma non ci vado spesso perché è troppo caro. Comunque preferisco i film drammatici quando hanno un buon argomento e dei buoni attori. Questo tipo di storie consentono di approfondire nei sentimenti, nelle emozioni delle persone quando devono affrontare delle difficoltà.
    Credo che tutti i generi possano essere interessanti, ciascuno di loro ha un suo pubblico. Credo che non andrei a vedere un film di fantascienza se non è veramente ben realizzato. Se non è così bene mi sembra piuttosto uno scherzo.
    Non potrei dire un solo film preferito, ce ne sono molti e di generi diversi:Julia (1979) Il gran dittatore, La vita è bella, Bienvenus chez les Ch’tis, Giù la testa (buonissimo!!!)
    Come regista Sergio Leone e come musicista Ennio Morricone. Si, ho visto vari film in italiano, l’ultimo per Pasqua: Buongiorno Signor Presidente, che mi ha fatto sbudellare da ridere.

    Grazie ed alla prossima
    Berta

    • Zanichelli Avatar

      Cara Berta, grazie per il tuo contributo.
      A presto
      Prof. Anna

  15. simone scrive:

    Ho letto che a Luglio arriverà anche in Italia il film del celebre fumetto Titeuf dopo 3 stagioni andate in onda anche su Boing.Credo che andrò a vederlo!

  16. souzana scrive:

    certo mi piace moltissimo andare al cinema perché ci sono dei film divertenti a i film che presentono sulla tv
    io preferisco il film romantico perché la caratteristica essenziale è la bella storia del’amore divertenti tra due amori.
    Non andrei mai a vedere i film d’azione perché c’è tanta violenza
    il mio film preferisco e il film famoso TITANIC de Lionardo Dicaprio perché è un film romantico racconta una bella storia simpatica .
    non mai ho continuato un film italiano perchè ho trovato quale difficoltà per capisco tutti.
    salute cara anna e grazie

  17. Elona scrive:

    Ciao Prof. Anna grazie per questo glob interesante….
    Si mi piace tanto andare al cinema si vedono i filmi in alta definizione con un grand scermo veramente divertente…
    A me piaciono tutti i generi di film ma quelli che m piaciono di piu sono filmi d”azioni perche sono atrata dalle sciene di combattimenti,esplosioni etc…
    Non andrei mai vedere i film drammatici perche mi danno una brutta sensazione e grandi emozioni negativi…
    Il mio film preferito e “Missione Impossibile” di Tom Cruise perche si trata di un grand missione quella di salvare la vita della gente..
    Non ho un regista preferito
    Ho visti tanti filmi Italiani sopratutti quelli di vecchi eroi..
    Grazie per tutto….

    • Zanichelli Avatar

      Cara Elone, benvenuta su Intercultura blog! Ti faccio qualche correzione, di seguito le tue risposte corrette:
      – sì, mi piace tanto andare al cinema, si vedono film in alta definizione su un grande schermo, è molto divertente;
      – mi piacciono tutti i generi di film, ma quelli che preferisco sono i film d’azione perché sonno attratta dalle scene di combattimento e dalle esplosioni;
      – non andrei mai a vedere i film drammatici perché mi danno una brutta sensazione e delle emozioni negative;
      – il mio film preferito è “Mission Impossible” con Tom Cruise perché tratta di una missione molto importante, cioè salvare la vita delle persone;
      – non ho un regista preferito;
      – ho visto tanti film italiani, soprattutto quelli con vecchi eroi.
      A presto
      Prof. Anna

  18. Elona scrive:

    Ciao Prof. Anna grazie per tutto
    Si mi piace tanto andare al cinema si vedono i filmi in alta definizione con un grand scermo veramente divertente…
    A me piaciono tutti i generi di film ma quelli che m piaciono di piu sono filmi d”azioni perche sono atrata dalle sciene di combattimenti,esplosioni etc…
    Non andrei mai vedere i film drammatici perche mi danno una brutta sensazione e grandi emozioni negativi…
    Il mio film preferito e “Missione Impossibile” di Tom Cruise perche si trata di un grand missione quella di salvare la vita della gente..
    Non ho un regista preferito
    Ho visti tanti filmi Italiani sopratutti quelli di vecchi eroi..
    Grazie per tutto….

  19. 1.Certo,per quanto mi riguarda penso che non ci sia niente di più divertente che di andare al cinéma.
    2.Dico di sì, perche al cinema impariamo tante belle cose,sia nel punto di vista sociale e economico .
    3.La comedia,quello mi va dritto nel cuore..mi affascina tanto,in oltre siamo nati per essere felici
    4.il film di azione,ci mostra il sangue ,il sesso,la corruzione e l’uccisione.
    5.Quello che so sull’amore
    6.Fellini
    7.no,ho già visto

    • Zanichelli Avatar

      Caro Joseph, grazie per aver condiviso con noi le tue risposte, ti faccio qualche correzione:
      1. Certo, per quanto mi riguarda penso che non ci sia niente di più divertente che andare al cinema.
      2. Dico di sì, perché al cinema impariamo tante belle cose, sia dal punto di vista sociale sia economico.
      3. Le comedie, vanno dritte al cuore..mi affascinano tanto, inoltre siamo nati per essere felici.
      4. I film d’azione, ci mostrano il sangue, il sesso, la corruzione e le uccisioni.
      5. “Quello che so sull’amore”.
      6. Fellini.
      7. No, non ne ho mai visto nessuno.
      Un saluto e a presto
      Prof. Anna

  20. Ciao prof.!
    Sono congolese,il programna mi piace

    • Zanichelli Avatar

      Caro Joseph, benvenuto su Intercultura blog! Se hai dubbi o domande non esitare a scrivermi.
      A presto
      Prof. Anna

  21. Ali scrive:

    Gentilissimi,

    il dialogo è molto utile. Grazie davvero, mi è piaciuto tanto. Per favore nei dialoghi scrivete i midi di dire e le espressioni specifiche.

    • Zanichelli Avatar

      Caro Ali, terrò in considerazione il tuo suggerimento.
      A presto
      Prof. Anna