Espressioni con la parola “punto”

Prof. Anna
espressioni idiomatiche,   La lingua italiana,   Lessico,   modi di dire

Cari lettori e care lettrici di Intercultura blog, sono molte le espressioni che contengono la parola punto. Vediamole insieme.

Buona lettura!

Prof. Anna

La parola punto ha diversi significati, per questo si presta così bene a formare espressioni e modi dire.

Scopriamone il significato:

di punto in bianco → a un tratto, all’improvviso, inaspettatamente, senza preavviso: non riesco a decidere di punto in bianco, ho bisogno di un po’ di tempo. Questa espressione deriva dal linguaggio militare, nell’artiglieria antica con l’espressione tiro di punto in bianco si indicava un tiro senza elevazione, con la linea di mira orizzontale che non richiedeva particolare preparazione;

essere / arrivare / trovarsi a un punto morto → essere in una situazione da cui non si vede la possibilità di uscita: la loro storia è arrivata a un punto morto, credo che si separeranno;

fare il punto (della situazione) → stabilire con esattezza i termini di una situazione, individuarne gli aspetti fondamentali: nella riunione di domani faremo il punto della situazione per poi decidere il da farsi; 

mettere i puntini sulle i → chiarire, precisare bene: mettiamo i puntini sulle i: io non c’entro con questa storia;

essere sul punto di → stare per: siete sul punto di partire?;

• (essere) in punto di morte → vicino a morire: non vorrei pentirmi, in punto di morte (=nel momento in cui sto per morire), di aver fatto questa scelta;

fino a un certo punto → parzialmente, entro certi limiti, solo in parte, non completamente: sono d’accordo con te, ma solo fino a un certo punto;

di tutto punto → completamente, con estrema cura: si vestì di tutto punto;

a buon punto → ben avviato, che progredisce in modo soddisfacente, verso la conclusione di un lavoro: il lavoro è a buon punto;

• nelle locuzioni al punto di, al punto da, al punto che → al limite estremo oltre il quale si fa o avviene qualcosa (introducono una proposizione consecutiva implicita o esplicita): è di carattere debole, al punto di rinunciare alle prime difficoltà;

punto di non ritorno → punto raggiunto il quale un processo diventa irreversibile, condizione a partire dalla quale non si riesce più a tornare alla stato iniziale: la crisi dell’azienda ha raggiunto un punto di non ritorno; in volo o in navigazione, punto oltre il quale il carburante rimasto non è sufficiente per il rientro alla base di partenza;

dare dei punti a qualcuno → superarlo di molto in qualcosa: in italiano dà dei punti a tutti i suoi compagni. L’espressione deriva dai giochi di carte, quando all’inizio della partita un giocatore concede a un avversario più debole dei punti di vantaggio;

punto debole → punto di maggiore vulnerabilità, aspetto meno valido o criticabile di qualcuno, ambito, aspetto o materia particolarmente manchevole o insufficiente: il mio punto debole è che sono troppo sensibile; la matematica è il vostro punto debole;

punto di forza → elemento particolarmente valido, efficiente: la bellezza delle immagini è il punto di forza del film;

punto nevralgico → luogo o fase più delicati, più difficili: quell’incrocio è un punto nevralgico del traffico cittadino;

punto e basta! → esclamazione usata per metter fine a una discussione, imponendo con forza la propria opinione: ti ripeto che si fa così, punto e basta!

Dopo aver eseguito l’esercizio, provate a formare delle frasi con queste espressioni.

Seleziona la risposta corretta fra quelle disponibili. Se rispondi bene, vedrai lo sfondo diventare di colore verde.

  1. L'espressione "a buon punto" significa:
    • ben fatto
    • ben avviato
  2. L'espressione "dare dei punti a qualcuno" significa:
    • aiutare qualcuno a fare qualcosa
    • superare qualcuno in qualcosa
  3. L'espressione "di punto in bianco" significa:
    • in fretta, rapidamente
    • all'improvviso, senza preavviso
  4. L'espressione "fino a un certo punto" significa:
    • solo in parte
    • completamente
  5. L'espressione "fare il punto" significa:
    • individuare gli aspetti fondamentali di una situazione
    • criticare gli aspetti fondamentali di una situazione
  6. L'espressione "punto debole" significa:
    • aspetto maggiormente vulnerabile, materia particolarmente manchevole
    • condizione a partire dalla quale non si riesce più a tornare alla stato iniziale
  7. L'espressione "mettere i puntini sulle i" significa:
    • completare, concludere
    • chiarire, precisare
  8. L'espressione "in punto di morte" significa:
    • il momento in cui si sta per morire
    • non voler morire
  9. L'espressione "punto nevralgico" significa:
    • luogo o fase più delicati, più difficili
    • luogo o fase più interessanti, più appassionanti
  10. L'espressione "essere sul punto di" significa:
    • stare per
    • essere impegnato

Per la lezione

Prosegui la lettura

Commenti [9]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Marina scrive:

    Ciao prof. Anna. Nonostante la lezione di qualche tempo fa non ho ancora capito e imparato quando si puo usare il “te” oppure “tu”. Grazie.

  2. Cara prof. Anna!
    Molto me ha gratificato questa lezione, conoscevo apena algune dei significatidella espressioni con la parala punto.
    Grazie. Ti saluto con affettuoso abbraccio.

    • Zanichelli Avatar

      Cara Maria, un caro saluto anche a te.
      A presto

      Prof. Anna

  3. Lucia scrive:

    Grazie.

  4. Nello spagnolo essere di punto in bianco vuole dire stare vestito di forma impeccabile

    Manca “a punto “
    Qué cosa volete dire quando dite a punto???

    Grazie. Molto interessante

    • Zanichelli Avatar

      Cara Maria, in italiano si dire “essere vestito di tutto punto”. Forse intendi dire “appunto” che è un avverbio e significa “proprio” (stavo appunto pensando a questo); si usa anche nelle risposte come affermazione energica (“intendevi parlare di questo?” “appunto!”); ha un valore rafforzativo nella locuzione “per l’appunto” (avevo per l’appunto l’intenzione di venire).
      A presto
      Prof. Anna

  5. Cara Prof.ssa Anna
    Grazie per le sue spiegazioni sempre chiare e utili sia per gli insegnanti di italiano che per gli allievi.
    Cari saluti

    • Zanichelli Avatar

      Cara Stella, grazie a te per il gentile commento.
      A presto
      Prof. Anna