Parole che in italiano hanno significati opposti

Prof. Anna
La lingua italiana,   Lessico

Care lettrici e cari lettori di Intercultura blog, in italiano esistono parole che esprimono più di un significato ed esistono anche parole che esprimoni significati opposti tra loro. Scopriamole insieme.

Buona lettura!
Prof. Anna

L’enantiosemia è il fenomeno per il quale una parola può significare allo stesso tempo una cosa e il suo contrario. Questo fenomeno non compare solo in italiano, ma anche in altre lingue.

Vediamo insieme alcuni esempi di enantiosemia:

feriale ⇒ questo aggettivo indica sia i giorni o i periodi lavorativi (non festivi) sia quelli relativi alle ferie (cioè il periodo di riposo a cui ha diritto un lavoratore), c’è da dire che con questo secondo significato è usato più raramente. Il significato di “giorno lavorativo” deriva dall’uso liturgico in cui si chiamavano feriali i giorni dedicati alla festa di un santo, cioè tutti i giorni della settimana, tranne la domenica, dedicata al Signore;

ospite ⇒ indica sia la persona che ospita sia quella che viene ospitata;

pauroso ⇒ questo aggettivo può significare sia che ha paura sia che incute paura;

curioso ⇒ significa sia che prova curiosità sia che suscita curiosità;

alto ⇒ può significare sia elevato verticalmente (alta montagna) sia profondo (alto mare);

tirare ⇒ significa lanciare via ma anche muovere, portare verso di sé;

affittare ⇒ può significare sia dare in affitto sia prendere in affitto;

spolverare ⇒ significa sia togliere la polvere sia cospargere con una sostanza in polvere (spolverare un dolce con lo zucchero a velo);

sbarrare ⇒ può significare sia chiudere sia, detto degli occhi, spalancare (sbarrare gli occhi per lo stupore);

cacciare ⇒ questo verbo ha tre significati: allontanare a forza, inseguire un animale per catturarlo e spingere, ficcare con violenza o alla rinfusa (cacciare qualcuno in prigione);

fuggire ⇒ può significare sia allontanarsi da un luogo o da una situazione sia rifugiarsi presso un luogo o una persona.

Seleziona la risposta corretta fra quelle disponibili. Se rispondi bene, vedrai lo sfondo diventare di colore verde.

  1. "Cacciare" nella frase: "mi ha cacciato di casa in malo modo" significa:
    • inseguire
    • allontanare
  2. "Curioso" nella frase: "mi è successo un fatto proprio curioso" significa:
    • che suscita curiosità
    • che prova curiosità
  3. "Feriali" nella frase: "la maggior parte degli italiani nei giorni feriali, durante la pausa pranzo, torna a casa a mangiare" significa:
    • lavorativi
    • festivi
  4. "Affittare" nella frase: "affitterò la mia casa ad amici per qualche mese" significa:
    • dare in affitto
    • prendere in affitto
  5. "Spolverare" nella frase: "prima di servire spolverare sulla pasta un po' di Parmigiano" significa:
    • cospargere con una sostanza in polvere
    • togliere la polvere
  6. "Ospite" nella frase: "sei stato un ospite davvero accogliente" significa:
    • chi viene ospitato
    • chi ospita
  7. Fuggire" nella frase "fuggimmo nei boschi per non farci trovare" significa:
    • allontanarsi
    • rifugiarsi
  8. "Alte" nella frase: "non mi piace nuotare in acque alte" significa:
    • elevate
    • profonde
  9. "Paurosa" nella frase: "è paurosa come una lepre" significa:
    • che ha paura
    • che incute paura
  10. "Tirare" nella frase: "hai tirato la palla troppo lontano" significa:
    • lanciare via
    • portare verso di sé

Per la lezione

Prosegui la lettura

Commenti [22]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. kdela scrive:

    Ciaoooo,
    non posso trattenermi- e’ un bellissimo argomento- Grazie.
    Lo sto stampando,per studiarlo un po’ dopo.
    Da noi,oggi e’ il giorno dell’indipendenza- lo stato d’Israele compiutata 70 anni.
    Buona giornata a te e a tutti voi
    kdela

    • Zanichelli Avatar

      Cara Kdela, buona giornata anche a te!
      A presto
      Prof. Anna

      • kdela scrive:

        Certamente,Grazie
        forse il verbo che l’ho usato non e’ giusto?ne’ la forma?
        ti sarei grata se mi controllassi
        Grazie ancora e scusa per la richiesta(e’ dovuto la mia necessita’ di sapere la lingua)
        kdela

        • kdela scrive:

          “..dovuto alla mia necessita’..”

        • Zanichelli Avatar

          Cara Kdela, è corretto dire: “lo Stato di Israele oggi compie 70 anni”.
          A presto
          Prof. Anna

          • kdela scrive:

            Mille Grazie,veramente.
            “Lo Stato di Israele ha compiuto 70 anni qualche giorno fa”.
            Grazie ancora,
            kdela

  2. anita scrive:

    Cara Prof.ssa Anna,
    Questa lezione ho dovuto studiare lungo, profondamente ed anche alcune volte. Non l’ha trovato facile, ma tutte le risposte sono venute in verde, che mi piace ed anche sorpresa.
    Il caso protettivo in combinazione con la tastiera in combinazione con l’Ipad sembra buono. Ho scelto uno buono; i colori si combinano bene e scrivo anche più velocemente e più facilmente con i tasti. Solo devo ancora imparare come usarlo in dettaglio, ma so come farlo usare alcuni segni di punteggiatura. Se mi sono abituata, posso usarlo correttamente, ma mi piace impararlo; è anche bello imparare le nuovite quando la sua età aumenta, rimarrai moderno. Ci sono troppi più giovani di me, che non ne sanno niente e ne mancano troppo. non riescono quasi più a comunicare con i loro figli e nipoti, ad esempio, e questo è un peccato e la demenza si infrange. Non lo accetto e con la presente Lei saluto cordialmente dall’Olanda
    Anita

    • Zanichelli Avatar

      Cara Anita, hai ragione, è importante tenere la mente allenata!
      A presto
      Prof. Anna

      • Anita scrive:

        Cara Prof.ssa Anna,
        Recentamente anche ho trovato un gioco dame sul internet con cui si gioca contro un computer che scelta un livello della difficoltà automaticamente. Spesso vinco ed ho raggiunto il livello di 50% concui sono orologia e anche si devèssere un schiacci, con cui i possa anche giocare cosi. Insieme con mio studio italiano ed il puzzel cruciverba, sono sulla buona strada, sento io e penso che Lei ci creda anche. I miei recenti risultati ne dimostrano. Non ho mai pensato in anticipo che avrei risposto tutte le domande della questa ezione corrette. Anche so usare meglio la tastiera dello caso protettivo e per la securità ho scritto tutte le segne sopra nelle notizie del Ipad per non sbagliarmi troppo. Anche scrivo i miei commenti li e ne trasponderò ai commenti del lessico per la sicurità. Quando so come usarne dalla emoria mia, anche soda tipe molto velocemente sensa sbagliarmi, perché sulla tastiera fisso, lavoro già più veloce di tastiera virtuale. Mi piace veramente imparare queste nuovite e ne faccio da sola.
        Con questo Lei do i miei saluti dal mio cuore
        Anita dalla Olanda

        • Zanichelli Avatar

          Molto brava Anita, complimenti!
          Un caro saluto anche a te
          Prof. Anna

  3. Ludovica scrive:

    Cara professoressa Anna, alla domanda “non hai amici?” È corretto rispondere con il congiuntivo: cosa ti fa pensare che non li abbia?

    E poi è corretto dire: feci l’invano tentativo
    Pare che invano mi suona strano.

    Grazie in anticipo per l’aiuto.

    • Zanichelli Avatar

      Cara Ludovica, la frase con il congiuntivo è corretta perchè è retta dal verbo “pensare” che, quando significa “supporre”, vuole il congiuntivo; per quanto riguarda la seconda frase, è meglio dire “feci il vano tentativo”.
      A presto
      Prof. Anna

  4. Ciao, Prof. Anna. Questa è la prima volta chi scrivo qui. Sono brasiliano e i miei bisnonni erano italiani. Ho ottenuto la cittadinanza italiana due anni fae sto studiando la lingua italiana senza fretta e con molta attenzione. Chi sa un giorno riesco a parlare bene sua madrelingua. Voglio dire che questo sito aiutami troppo. Auguri e Grazie in anticipo per l’ezioni di alto livelo. Alla prossima lezione.

    Rodrigo Tunholi

    • Zanichelli Avatar

      Caro Rodrigo, benvenuto su Intercultura blog! Sono certa che riuscirai a parlare italiano in maniera corretta e fluente, nel frattempo se hai dubbi o domande non esitare a scrivermi.
      Un saluto e a presto
      Prof. Anna

  5. Simonetta scrive:

    Questi argomenti e gli esercizi collegati sono davvero divertenti (e utili).
    Grazie

    • Zanichelli Avatar

      Cara Simonetta, benvenuta su Intercultura blog.
      Un saluto e a presto
      Prof. Anna

  6. Grazie per quello che fai…è esaustivo ,un utilissimo ripasso e nel contempo imparo cose nuove

    • Zanichelli Avatar

      Cara Salvatorica, benvenuta su Intercultura blog! Se hai dubbi o domande non esitare a scrivermi.
      A presto
      Prof. Anna

  7. Mario scrive:

    Conosco le parole enantiosemiche e ve ne vorrei segnalare una che non e’ stata menzionata nella vs lezione: affatto che significa sia del tutto, sia x niente. Grazie x l’ esaustiva lezione, corredata da un utile esercizio che ho svolto cn piacere. Saluti, Mario

    • Zanichelli Avatar

      Caro Mario, l’avverbio “affatto” significa “interamente, del tutto”, in frasi negative ha valore rafforzativo e significa “per nulla”.
      A presto
      Prof. Anna

  8. Kingo scrive:

    Cara prof. Anna,
    le parole enantiosemiche sn mlt interessanti prp cm la lezione su di esse. Vorrei segnalarne un’altra in aggiunta a qll dei vs esempi: avanti che significa sia prima (il giorno avanti), sia poi (d’ora in avanti). Un saluto, Kingo.

    • Zanichelli Avatar

      Caro Kingo, ti ringrazio per il tuo contributo.
      Un saluto e a presto
      Prof. Anna