Test di ripasso misto sui verbi 3

Prof. Anna
congiuntivo,   grammatica,   La lingua italiana,   test,   Verbi

Anche nel prossimo esercizio dovrete completare le frasi con le forme appropriate dei verbi indicati tra parentesi.

Completa il testo inserendo le parole mancanti negli spazi vuoti. Al termine premi il pulsante "Correggi esercizio" per controllare se hai risposto correttamente.

1. Mentre (mangiare) , Marta (mordersi) la lingua. 2- Per cortesia, io (volere) un caffè macchiato. 3- Sebbene (essere) un ragazzo molto intelligente, Luca non riesce ad ottenere buoni voti a scuola. 4- Spero che i tuoi amici (andarsene) al più presto. 5- Chiamate un medico, c'è una persona che (sentirsi) male. 6- Quel giorno Laura si vestì, (truccarsi) e uscì di casa. 7- Sono venuto qui per (salutare) Marco che parte tra poco. 8- Se Giorgio (ottenere) quel lavoro, mi inviterà a cena. 9- Qualora voi (venire) in città, vi ospiteremmo volentieri. 10- Se avessi avuto i soldi per il biglietto, (partire) subito per venirti a trovare.

Per la lezione

Prosegui la lettura

Commenti [15]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Manuela scrive:

    Salve! La prima frase potrebbe essere giusta anche così:” Mentre stava mangiando, Marta si è morsa la lingua”? Grazie.

    • Zanichelli Avatar

      Cara Manuela, la soluzioni che proponi è corretta.
      A presto
      Prof. Anna

  2. Cara Prof. Anna!
    Nel Test 1, sono stata bravissima! Senza errori. Ma nei Test 2 e 3, ho sbagliato, in ognuno, cinque frasi.
    Lo so che bisogno studiare di più per migliorare il mio livello di conoscenza della lingua italiana, che mi piace tanto!
    Grazie mille! Elena Autieri.

    • Zanichelli Avatar

      Cara Elena, vedrai che andrà meglio.
      Un saluto e a presto
      Prof. Anna

  3. Lo stesso errore da Elena. Voglio essere tropo veloce, purtroppo dovrei ragionare meglio.
    Sempre Grazie tante, Prof.

  4. Maria scrive:

    Qualora voi veniate in città…vi ospiteremo (?). È giusto? Quale tempo per il congiuntivo presente in questo caso???

    • Zanichelli Avatar

      Cara Maria, il periodo che mi scrivi è corretto.
      A presto
      Prof. Anna

  5. Rino scrive:

    Morsa o mozzicata?

    • Zanichelli Avatar

      Caro Rino, la forma corretta in italianao standard è “morsa”, “mozzicata” è una variante regionale, in particolare meridionale, viene dal verbo, anch’esso di uso regionale, “mozzicare”.
      Un saluto
      Prof. Anna

  6. Antonello scrive:

    Mordere , morsicare , mozzicare

    Tutti e tre i verbi ( sinonimi tra di loro ) sono transitivi , quindi ammettono il complemento oggetto .

    Esempi :

    1 – il mio cane ( soggetto ) ha morso ( chi ? ) mio padre ( complemento oggetto ) ( FORMA ATTIVA DEL VERBO )
    2 – mio padre ( soggetto ) è stato morsicato ( da chi ? ) dal mio cane ( complemento d’agente ) ( FORMA PASSIVA DEL VERBO ) … Tutto corretto ?

    • Zanichelli Avatar

      Caro Antonello, i periodi che mi scrivi sono corretti, ma se vuoi fare il passivo di “il mio cane ha morso mio padre”, dovrai dire “mio padre è stato morso dal mio cane”.
      Un saluto
      Prof. Anna

      • Antonello scrive:

        Quindi se volessi potrei dire anche ” il mio cane lo ha morso – E NON GLI HA MORSO – ( quindi sarebbe ” il mio cane ha morso ( chi ? ) lui ( lo , mio padre ) ” ; e poi in più , alla forma passiva , potrei dire ” lui ( mio padre ) è stato morso ( da chi ? ) dal mio cane ” .

        • Zanichelli Avatar

          Caro Antonello, le tue ipotesi sono corrette, è giusto dire “il mio cane lo ha morso” e “lui è stato morso dal mio cane”.
          A presto
          Prof. Anna

  7. Nunzia scrive:

    Carissima prof a volte non so se mettere il verbo avere o essere.
    In queste due frasi ho usato bene i verbi?
    1Mai prima di allora avevo avuto bisogno di qualcuno.
    2nessuno per questo motivo avrebbe voluto dormire al mio fianco. ( io avrei scritto anche sarebbe voluto).

    • Zanichelli Avatar

      Cara Nunzia, sono corretti entrambi i periodi.
      A presto
      Prof. Anna