Test 41- I gradi e le alterazioni dell’avverbio –

Prof. Anna
grammatica,   La lingua italiana,   test

Il prossimo esercizio è sui gradi e le alterazioni dell’avverbio. Per ripassare questo argomento potete leggere il seguente articolo: http://aulalingue.scuola.zanichelli.it/benvenuti/2016/03/03/i-gradi-e-le-alterazioni-dellavverbio/

Seleziona la risposta corretta fra quelle disponibili. Se rispondi bene, vedrai lo sfondo diventare di colore verde.

  1. Scegli la frase corretta:
    • In questo ristorante abbiamo mangiato moltissimo bene.
    • In questo ristorante abbiamo mangiato benissimo.
  2. Scegli la frase corretta:
    • Cercate di correre più velocemente di loro.
    • Cercate di correre più velocemente che loro.
  3. Il superlativo assoluto di "lentamente" è:
    • lentissimamente
    • lentissamente
  4. Il comparativo di "poco" è:
    • meno
    • più poco
  5. L'accrescitivo di "bene" è:
    • benuccio
    • benone
  6. Scegli la frase corretta:
    • Marco, è assai probabile che tu ti stia sbagliando.
    • Marco, è moltissimo probabile che tu ti stia sbagliando.
  7. Il comparativo di maggioranza di "molto" è:
    • meglio
    • più
  8. Scegli la frase corretta:
    • Luca è un ragazzo più a postissimo.
    • Luca è un ragazzo a postissimo.
  9. Il comparativo di maggioranza di "male" è:
    • peggio
    • più peggio
  10. Il peggiorativo di "male" è:
    • malino
    • malaccio

Per la lezione

Prosegui la lettura

Commenti [6]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. voglio studiare di piu

    • Zanichelli Avatar

      Cara Mariachiara, benvenuta su Intercultura blog! Puoi continuare a studiare e a esercitarti con i nostri articoli.
      A presto
      Prof. Anna

  2. Rafael scrive:

    Prof. Anna

  3. Rino scrive:

    9/10.
    Il più mi ha confuso.

  4. si può dire:The ballads probably already existed in Anglo-Saxon times. The ballads presented almost always the same features.

    • Zanichelli Avatar

      Cara Pasqualina, dovresti fare questa domanda nella sezione dedicata alla lingua inglese.
      A presto
      Prof. Anna