I molti significati del verbo "mettere"

Prof. Anna
espressioni idiomatiche,   La lingua italiana,   Lessico,   Verbi

Cari lettori e care lettrici di Intercultura blog, questa settimana vedremo alcune locuzioni che contengono il verbo “mettere”, questo verbo è molto comune ed è adatto a formare locuzioni ed espressioni idiomatiche che hanno diverso significato a seconda della parola o dell’espressione da cui è seguito.

Buona lettura!

Prof. Anna

Sono numerose le locuzioni formate dal verbo “mettere”, oggi ne prenderemo in esame alcune; questo tipo di espressioni sono molto frequenti nella lingua parlata, vediamone quindi il significato:

mettere al mondo ⇒ generare, partorire: “mettere al mondo un figlio è una grande responsabilità, ma anche una grande gioia”;

mettere a frutto utilizzare qualcosa in modo proficuo: “durante la mia vacanza in Inghilterra ho messo a frutto la mia conoscenza dell’inglese”;

mettere a nudo ⇒ rivelare tutti gli aspetti di una situazione: “vorrei fare chiarezza e mettere a nudo tutti gli aspetti del nostro rapporto”;

mettere alla porta ⇒ allontanare qualcuno, licenziare qualcuno in modo brusco: “sono stato messo alla porta da un giorno all’altro dopo dieci anni di lavoro”;

mettere al corrente ⇒ informare, aggiornare: “ti metterò al corrente degli sviluppi della situazione”;

mettere alle strette ⇒ costringere qualcuno in una situazione difficile, costringere qualcuno a fare qualcosa che voleva evitare: “l’ho messo alle strette e l’ho costretto ad accompagnarmi alla festa di stasera”;

mettere in pratica ⇒ attuare : “cercherò di mettere in pratica i tuoi consigli”;

mettersi il cuore in pace ⇒ rassegnarsi: “ormai mi sono messo il cuore in pace, sono sicuro che non otterrò quel lavoro”;

mettere il dito nella piaga ⇒ infierire su una situazione già difficile, toccare un argomento delicato, che rinnova la sofferenza di qualcuno: “non mettere il dito nella piaga, sto soffrendo già abbastanza”;

mettere i bastoni tra le ruote a qualcuno ⇒ intralciare, contrastare l’attività di qualcuno: “vogliono mettermi i bastoni tra le ruote impedendomi di fare bene il mio lavoro, ma io non mi arrendo!”.

Seleziona la risposta corretta fra le opzioni disponibili. Al termine premi il pulsante "Correggi esercizio": vedrai le risposte giuste evidenziate in verde e quelle sbagliate in rosso.

1- Abbiamo tutti i problemi della nostra azienda e abbiamo trovato così valide soluzioni. 2- Non ! Non riuscirai a convincermi a partecipare a quel concorso. 3- Durante il tirocinio ho tutte le mie competenze. 4- Al giorno d'oggi sempre meno bambini. 5- , lei ormai non tornerà più da te. 6- Vorrei che tu di tutto quello che è successo negli ultimi mesi. 7- Mio fratello è stato per non aver consegnato un lavoro in tempo e ora è disoccupato. 8- Spero che i miei insegnamenti. 9- Non vorrei parlando dei tuoi problemi, ma è necessario farlo. 10- Non riuscirai a , porterò a termine il mio progetto.

Per la lezione

Prosegui la lettura

Commenti [14]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Ana Soares scrive:

    Articolo molto utile! Grazie delle vostre ottime pubblicazioni!

  2. alicia scrive:

    Ciao, leggo e capisco molto bene, faccio abbastanza bene gli esercizi, ma non riesco mai a parlare in italiano, nonostante leggere a voce alta…, peccato!! Grazie mille per gli articoli ed esercizi, tanti saluti!!

    • Zanichelli Avatar

      Cara Alicia, vedrai che se ti eserciti nella conversazione, senza troppa paura di sbagliare (è normale), migliorerai presto.
      A presto
      Prof. Anna

  3. Anita scrive:

    Cara Prof.ssa Anna,
    Dopo aver studiato bene questa lezione, ho compito tutte le frase corrette, che mi piace, ma trovo nessecario studiarle molto bene per prendere così bene in pratica se ne ho bisogno improvvisamente. Anche questa lezione trovo molto interessante ed importante per studiarla ed imparare bene.
    Con saluti cordiali da Olanda
    Anita

    • Zanichelli Avatar

      Molto bene cara Anita!
      Un saluto
      Prof. Anna

  4. Professoressa Ana:
    Ê molto importante per me, straniera, questi esercizi, perche contribuiscono a migliorare la lingua parlata.- Sono soddisfatta perche ho selezionato correttamente le risposte, anche se non è facile imparare a memoria ognuna delle espressione.- Comunque metterò in pratica i suoi insegnamenti…La ringrazio.-

    • Zanichelli Avatar

      Cara Marta, ottimo risultato, continua così!
      A presto
      Prof. Anna

  5. Cara professoressa,
    Sono brasiliana e trovo tanta difficoltà nella conversazione,forse perché sono timida e ho un compagno italiano che parla benissimo portoghese. Per mia comodità finisco sempre per parlare nella mia lingua. Lo so che sbaglio, ma è diventato ormai un vizio. Riuscirò a imparare ancora l’italiano?!lá ringrazio

    • Zanichelli Avatar

      Cara Ednea, è difficile parlare un’altra lingua se si può parlare la propria, ma se vuoi imparare l’italiano è necessario fare conversazione, provate a stabilire dei momenti in cui si parla solo italiano tra di voi, oppure potete vedere un film in italiano magari con amici italiani per poi commentare insieme il film; vedrai che vedrai presto miglioramenti! Se hai dei dubbi non esitare a scrivermi.
      A persto
      Prof.. Anna

  6. Anita scrive:

    Cara prof.ssa Anna,
    Vorrei chiederLei, oppure la seguenta frase é corretta: “Prendere i misuri contra una persona, fatto oppure una situazione non desiderata”, oppure è “mettere i bastoni tra le ruote a qualcuno” la giusta frasa? Oppure sono le entrambe frase corrette? Lei ringrazio a priori per il suo risposto con saluti cordiali dal Olanda
    Anita

    • Zanichelli Avatar

      Cara Anita, “prendere misure contro qualcuno” significa “prendere provvedimenti” ed è diverso da “mettere i bastoni tra le ruote”, non so se ho capito bene la tua domanda, prova a farmi un esempio.
      Un saluto
      Prof. Anna

  7. Marwa scrive:

    Molto grazie…questi usi del verbo mettere sono utilissimi soprattuto alla lingua parlata.

  8. Anita scrive:

    Cara Prof.ssa Anna,
    Lei mi ha capito ed spiegato bene e Lei ringrazio per questo con cari saluti dal Olanda
    Anita

  9. Anita scrive:

    Cara Prof.ssa Anna,
    Per la sicuritá Lei do un esempio per mettere i misuri contra qualcuno. Ho mentito in questo senso:”Questo guai mi ha organisator, non mi fai ancora di più, altrimenti metterò i miei messuri contro di te”.
    Credo che mi L’ha capito già. Anche ho fatto alcune tests di diversi livelli e li di B1 ed B2 ho i stessi risultati che conosciamo e se prendo più alti mi fa abbastanza bene, ma va meno. Con saluti cordiali dal Olanda
    Anita