Test 34- I pronomi doppi

Prof. Anna
grammatica,   La lingua italiana,   pronomi,   test

Cari lettori e care lettrici di Intercultura blog, questa settimana ripassiamo gli ultimi argomenti trattati nel blog.

Verificate le vostra conoscenza dei pronomi doppi con il seguente esercizio in cui dovrete scegliere se inserire “chi”, “quanto”, “quanti” o “quante”; per ripassare questo argomento vi consiglio di leggere questo artcolo prima di affrontare il test: www.zanichellibenvenuti.it/wordpress/

Buon test!

Prof. Anna

Completa il testo inserendo le parole mancanti negli spazi vuoti. Al termine premi il pulsante "Correggi esercizio" per controllare se hai risposto correttamente.

1- Alzino la mano verranno in gita a Parigi. 2- Se c'è non è interessato a questo argomento, vorrei saperlo. 3- Non sono d'accordo con hai affermato. 4- crede che io non sia sincero, sbaglia. 5- Per fortuna c'è ancora sa essere gentile. 6. Risponderò a vorranno interrogarmi. 7- Se hai detto è vero, dovrò prendere provvedimenti. 8- mi ama, mi segua. 9. Se queste ciliegie ti piacciono, puoi mangiarne ne vuoi. 10- volesse provare, è libero di farlo.

Per la lezione

Prosegui la lettura

Commenti [7]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Anita scrive:

    Cara Prof.ssa Anna,
    Questo test e la lezione, trovo un ottimo lavoro da Lei perché la trovo veramente difficile. Ho commesso 5 errori ed miei li hanno corretto in una volta, ma devo ancora studiarla che faccio ripetutamente, perché vorrei farlo in una volta con un ben risultato è continuo impararla! Non tutti fa così liscia come vorranno e poi dobbiamo diamo il meglio che sia in noi e anche questo mi piace. Vorrei farcela, ma farla con interruzione e credo che sia il metodo. Anche spero che “metodo” sia una parola italiana, perché ho preso il coraggio per usarla. Referisco alla frase nella canzone di Bette Middler “The Rose” “The one who is affraid for dying, never learns to live”. In questo caso “Chi ha paura di sbagliarsi, non mai impará qualcosa”. In mia mente l’ho sentito. Con piacere l’ho fatto sapere a tutti e saluto tutti cordialmente
    Anita dal Olanda

    • Zanichelli Avatar

      Cara Anita, usare i pronomi doppi non è semplice, vedrai che migliorerai col tempo. Grazie per la frase che condividi, è una grande verità.
      A presto
      Prof. Anna

  2. Anita scrive:

    Cara Prof.ssa Anna,
    Coinzidentale ho trovato il testo della canzone “The Rose” cantato di Bette Middler ed anche il video in cui lei la canta che volentieri condiviso con voi tutti, perché mi ricordo anche veramente bene che tre belle ragazze dalla parrocchia mia l’hanno cantato durante un concerto dello choire regionale di giovane del nostro regio di Rotterdam in un sala grande a Natale. Era tre ragazze molto belle chi l’hanno cantate perfettamente con grande bellezza, da cui mi quasi è venuta di piangere. In ogni caso ho avuto le pelle d’oca sul mio corpo totale. Chi segue il testo e se qlicque sul lingue, il video in cui Bette Middler la canta, viene.
    Bette Midler – The Rose
    Some say love, it is a river
    That drowns the tender reed
    Some say love, it is a razor
    That leaves your soul to bleed

    Some say love, it is a hunger
    An endless, aching need
    I say love, it is a flower
    And you, it’s only seed

    It’s the heart, afraid of breaking
    That never learns to dance
    It’s the dream, afraid of waking
    That never takes the chance

    It’s the one who wont be taken
    Who cannot seem to give
    And the soul afraid of dyin’
    That never learns to live

    When the night has been too lonely
    And the road has been too long
    And you think that love is only
    For the lucky and the strong

    Just remember, in the winter
    Far beneath the bitter snow
    Lies the seed, that with the sun’s love
    In the spring, becomes the rose

    ? 4:23

    http://www.dailymotion.com/…/x3gt06_bette-midler-the-rose...
    12 nov. 2007
    A beautifull song from Bette. … Prinz Holland 2008. door dutchbboy. 10 193 views. 08:58 ..
    http://www.dailymotion.com/video/x3gt06_bette-midler-the-rose_music
    Mi raccomando con saluti cordiali dal Olanda
    Anita

    • Zanichelli Avatar

      Cara Anita, grazie per averla condivisa con noi.
      A presto
      Prof. Anna

  3. Anita scrive:

    Cara Prof.ssa Anna,
    Finalmente solo ho commesso due errori; la terza frase e la settima. Questo lezione ho studiato ripetutamente e intensivamente con interruzione e ho aspettato alcuni giorni prima l’ho compito, perché volevo essere sicura che ne ho bene nella memoria mia e mi sono successa. In olandese diciamo:”Ho dovuto mettere le miei denti forte in questa tema. Per lo scherzo aggiungo la frase:” ma ora devo essere prudente con farlo, perché ho i dentieri artificiali”, per esprimi in una dei teme su i denti. 🙂 Con saluti cordiali dal Olanda
    Anita

    • Zanichelli Avatar

      Cara Anita, ottimo risultato, ormai è pane per i tuoi denti!
      Un saluto
      Prof. Anna

  4. Anita scrive:

    Cara Prof.ssa Anna,
    Dopo un lungo tempo ho trovato veramente utile, compire queste frase ancora di nuovo improvvisamente sensa quardare la lezione e solo ho commesso la 6º frase sbagliato. Sono fiera è stupenda sul risultato. Credo che il mortello con cui lavoro recentemente in cucina sia la causa, perché ho preparato alcune pasti e pesti ed anche un bruschetta per mia prima collazione. Mi gustano piú bene di d’avanti.
    Anche ho comprato alcune piante delle erbi italiani, ma prima li faccio crescere. Anche li stanno accogliente.
    Anche mi sono esercito con voce alta con fare le spese, come: “vado in macelleria, perché ho bisogno carne di manzo. Anche vado dal tabaccaio, perché voglio participare alla lotteria nazionale” ecc. Rotterdam ha un mercato grande di vetro sul cui sono vedere molti quadri delle arte trasparente e voglio anche fotografare se è possibile. Anche li sono trovare tutti i necessari fresci per le spese italiane che mi piace.
    Con saluti cordiali dal Olanda
    Anita