Test di ripasso – i pronomi diretti 2-

Prof. Anna
grammatica,   La lingua italiana,   pronomi,   test

Il precedente esercizio riguardava solo i pronomi diretti di terza persona singolare (lo-la) e plurale (li-le). Nel prossimo esercizio invece troverete le altre persone: miti; ci; vi.

Per svolgere l’esercizio dovete rispondere alle domande usando il pronome adatto, per esempio:

Come ti chiami? → Mi chiamo Alex.

Fate attenzione alle maiuscole, se non le usate la vostra risposta risulterà scorretta.

Buon test!

Prof. Anna

Completa il testo inserendo le parole mancanti negli spazi vuoti. Al termine premi il pulsante "Correggi esercizio" per controllare se hai risposto correttamente.

1- Chi ti ha invitato? ha invitato un mio vecchio amico. 2- Dove vi ho incontrato? hai incontrato a casa di Paolo. 3- Dove mi avete visto? abbiamo visto al bar. 4. Chi vi ha salutato? ha salutato l'insegnante di storia. 5. A che ora ti sei svegliato? sono svegliato alle sette. 6. Chi vi accompagna? accompagna mio fratello. 7. A che ora ci passi a prendere? passo a prendere alle nove. 8. Chi ti ha chiamato? ha chiamato il direttore. 9. Quando vi sposate? sposiamo tra due mesi. 10. Dove ti ho conosciuto? hai conosciuto alla festa di Laura.

Per la lezione

Prosegui la lettura

Commenti [12]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Lyubov scrive:

    Gentile professoressa! Mi è sfuggito qualcosa…
    4.Ci ha salutato l’insegnante di storia.

    Perchè “salutato”? Io scriverei “salutati” o “salutate”…

    • Zanichelli Avatar

      Caro Lyubov, l’accordo del participio passato con l’oggetto è facoltativo con i pronomi atoni non di terza persona (CI in questo caso), quindi sarebbe corretto anche “ci ha salutati-e”.
      Un saluto
      Prof. Anna

  2. Anita scrive:

    Cara prof.ssa Anna,
    Questa volta ho compiuto tutte le frase corrette e come Lei ha scritto quale lezione fa, noto che faccio progressione con scrivere e il mio vocabolario è diventato anche più grande. Faccio anche esercizione con parlare e con questo mi sono anche migliorato in rispetto con alcune mesi fa, ma devo sempre ancora pensare sulle parole che devo dire e ho un aiuto grande sugli siti con dialoghi per studenti stranieri, che mi piace enorme. Grazie mille per queste lezione. Al fino ora tutte le essaminazione mediche hanno risultate molto bene e così mi sento anche eccepto i miei intensini, ma spero di riuscire continuare con le medicamente che devo prendere. Ho solo un essaminazione da subire, una dura per mio sangue per mia diabetica e funzione tiroidea. Vorrei fare molte cose nella mia vita e spero che abbiano loro sopra di noi un grande pazienza con me prima che arrivo Laggiù.
    Con saluti cordiali dal Olanda
    Anita

    • Zanichelli Avatar

      Molto bene Anita!
      In bocca al lupo per i tuoi esami.
      Un saluto
      Prof. Anna

  3. maria scrive:

    Ancora senza errori! Non è un grande risultato perché è facile.

  4. Lyubov scrive:

    Ho riletto l’articolo e sono arrivata a capire: in questo caso l’accordo del participio passato con l’oggetto è facoltativo. Grazie per le sue lezioni che mi aiutano molto!

  5. Marta scrive:

    Cara Anna:
    Mi sono confusa con la numero 2 e 3. Nella 2, pensavo che la risposta sarebbe ci abbiamo incontrato.

    La numero 3 perché no é ci abbiamo visto?

    In tutte i due mi pare che la seconda persona plurale le chieda a la prima persona plurale. Per carità mi vorrebbe spiegare dove sono sbagliata.

    Grazie Molte

    • Zanichelli Avatar

      Cara Marta, nella frase 2 il soggetto è “tu”: “tu ci hai incontrato” perché la domanda è “dove io vi ho incontrato” (io-domanda; tu-risposta); nella frase 3: la domanda è “dove voi avete visto me?” e quindi la risposta è “noi abbiamo visto te (ti abbiamo visto)”.
      Un saluto
      Prof. Anna

  6. Domenica scrive:

    non ero certa ma sono contente.Grazie

  7. Giovanni scrive:

    Gentile Professoressa,
    ho un dubbio linguistico che, sicuramente, ha poco a che vedere con questa lezione. Mi sa dire quale delle due espressioni è corretta?
    – “Comprare i biglietti di SOLA andata” oppure “Comprare i biglietti di SOLO andata?
    Secondo questo dizionario (http://dizionari.corriere.it/dizionario_italiano/A/andata.shtml)è la seconda.
    Mi puoi togliere il dubbio?

    Grazie,
    J

    • Zanichelli Avatar

      Caro Giovanni, è corretto “sola andata.
      Un saluto
      Prof. Anna

  8. Rino scrive:

    Sono stato frettoloso 2 err. (male)