Test di ripasso – NE e i pronomi diretti –

Prof. Anna
grammatica,   La lingua italiana,   pronomi,   test

Cari lettori e care lettrici di Intercultura blog, nel prossimo esercizio dovete scegliere se è più opportuno usare la particella NE o i pronomi diretti, se non vi ricordate quando usare l’una o gli altri, ripassate l’articolo dedicato a questo argomento prima di fare il test.

Buon test!

Prof. Anna

Seleziona la risposta corretta fra le opzioni disponibili. Al termine premi il pulsante "Correggi esercizio": vedrai le risposte giuste evidenziate in verde e quelle sbagliate in rosso.

1- a- "Vorrei un tè caldo." b- " desidera con il limone o senza?" 2- a- "Vuole delle mele?" b- "Sì, prendo due chili." 3- a- "Ci sono ancora delle caramelle?" b- "No, ho mangiate tutte." 4- a- "Vuoi un cioccolatino?" b- "No grazie, ho già mangiati troppi. 5- a- "Hai incontrato le tue amiche?" b- "No, non ho incontrata nessuna." 6- a- "Hai dei fogli da prestarmi?" b- "Sì, ho tutti nel raccoglitore." 7- a- "Hai comprato il pane?" b- "No, ho dimenticato, però abbiamo ancora mezzo chilo." 8- a- "Quanti film hai visto di questo regista?" b- " ho visti tutti." 9- a- "Quanti film hai visto di questo regista?" b- "Non ho visto nessuno." 10- Mi piace molto questa torta, vorrei un'altra fetta.

Per la lezione

Prosegui la lettura

Commenti [17]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Bene! Senza errori. Ricordo quando avevo tanti problemi con la particella NE. Commetto ancora degli errori quando parlo oppure quando scrivo, ma meno di prima.
    Grazie dell’esercizio, Prof. Anna!

  2. Lucia scrive:

    Il pulsante per correggere l’esercizio non funziona.

    • Zanichelli Avatar

      Cara Lucia, per cercare di di risolvere questo problema, avrei bisogno di sapere:
      – quale computer utilizzi;
      – la versione del sistema operativo usato;
      – il nome e la versione del browser web (Safari, Firefox, Chrome, Internet Explorer, ecc).
      In questo modo è possibile fare un controllo più preciso.
      Un saluto
      Prof. Anna

  3. Maria scrive:

    Facile! Senza errori. E un soggetto che capisco bene!
    Grazie Prof. Anna

  4. Chantal scrive:

    Ho fatto 2 errori.
    sarà meglio la prossima volta spero!
    Grazie Prof.Anna

  5. Teresa scrive:

    Salve Professoressa Anna,

    Mi é piaciuto tanto l’esercizio, peró ho un dubbio, Esite una regola per sapere quando usare ne, o i pronomi????
    Non sono italiana, ma sto imparando.
    Grazie
    Teresa

  6. Teresa scrive:

    Salve Professoressa Anna,

    Mi é piaciuto tanto l’esercizio, peró ho un dubbio, Esiste una regola per sapere quando usare ne, o i pronomi????
    Non sono italiana, ma sto imparando.
    Grazie
    Teresa

    • Zanichelli Avatar

      Cara Teresa, i pronomi diretti e la particella NE sostituiscono nella frase elementi gammaticali diversi, ti consiglio di leggere gli articoli su questo blog dedicati a questi argomenti per capire quando e come usarli correttamente; se poi hai ancora dei dubbi non esitare a scrivermi.
      Un saluto
      Prof. Anna

  7. Erica scrive:

    Grazie…tre errori!! devo leggere di più!

  8. Aldo scrive:

    brava prof……sono contento

  9. Anita scrive:

    Cara prof.ssa Anna,
    Questa volta ho fatto tutte le domande corette e spero di aver scritto queste frase anche corette.
    Salutti cordiali dal Ollanda
    Anita

  10. carmen scrive:

    0 errori

  11. Niente errori. Sono contenta…

  12. Paolo scrive:

    Salve,

    Sito molto interessante. Unico appunto è la mancanza di link diretti fra il test e l’argomento di teoria corrispondente.

    • Zanichelli Avatar

      Caro Paolo, grazie per il suggerimento.
      A presto
      Prof. Anna

  13. Stefano scrive:

    Buonasera Prof. Anna.
    Ho un dubbio. Quando ci imbattiamo in domande che contengono articoli partitivi come “del”, “dei”, “degli”, “della”, “dello”, “delle”; mi riferisco sia a quelle domande in cui c’è qualcosa che viene specificato e sia a quelle domande in cui non c’è nulla di specifico, in ogni caso, le relative risposte devono contenere il pronome diretto o la particella “ne”?

    Ad esempio qui sopra alla domanda n°2: vuole delle mele? siccome viene specificata la quantità, occorre usare il ne. D’accordo.
    Ma se nella relativa risposta non si vuole specificare la quantità?
    Vuole delle mele?
    Diremmo “Sì, le voglio” oppure “Sì, ne voglio” ?

    Grazie mille

    • Zanichelli Avatar

      Caro Stefano, la particella “ne” può avere significato partitivo in relazione a una certa quantità, nelle frasi che mi scrivi la quantità non viene specificata, quindi userei, nella risposta, il pronome diretto.
      A presto
      Prof. Anna