Test 14 – il congiuntivo passato

Prof. Anna
congiuntivo,   grammatica,   La lingua italiana,   test,   Verbi

Ripassiamo ora il congiuntivo passato.

Seleziona la risposta corretta fra quelle disponibili. Se rispondi bene, vedrai lo sfondo diventare di colore verde.

  1. Scegli la frase corretta:
    • Può darsi che quel bambino ha avuto paura.
    • Può darsi che quel bambino abbia avuto paura.
    • Puà darsi che quel bambino sia avuto paura.
  2. Scegli la frase corretta:
    • Non mi sembra che tu ieri abbia fatto la spesa.
    • Non mi sembra che tu ieri faccia la spesa.
    • Non mi sembra che tu ieri sia fatto la spesa.
  3. Scegli la frase corretta:
    • Nonostante qualche giorno fa Marco è andato dal medico, non è ancora guarito.
    • Nonostante qualche giorno fa Marco vada dal medico, non è ancora guarito.
    • Nonstante qualche giorno fa Marco sia andato dal medico, non è ancora guarito.
  4. Scegli la frase corretta:
    • Pensate che l'anno scorso io non mi abbia impegnata abbastanza?
    • Pensate che l'anno scorso io non mi impegni abbastanza?
    • Pensate che l'anno scorso io non mi sia impegnata abbastanza?
  5. Scegli la frase corretta:
    • Ho saputo che in passato Maria abbia avuto parecchi problemi.
    • Ho saputo che in passato Maria ha avuto parecchi problemi.
    • Ho saputo che in passato Maria abbi avuto parecchi problemi.
  6. Scegli la frase corretta:
    • Spero che ieri mattina tu non abbia fatto tardi.
    • Spero che ieri mattina tu non faccia tardi.
    • Spero che ieri mattina tu non hai fatto tardi.
  7. Scegli la frase corretta:
    • Non sono ancora arrivati, temo che abbiano perso il treno.
    • Non sono ancora arrivati, temo che perdono il treno.
    • Non sono ancora arrivati, temo che hanno perso il treno.
  8. Scegli la frase corretta:
    • Ti accompagno a casa io, a meno che tu non abbia già chiamato un taxi.
    • Ti accompagno a casa io, a meno che tu non hai già chiamato un taxi.
    • Ti accompagno a casa io, a meno che tu non chiami già un taxi.
  9. Scegli la frase corretta:
    • Quando ha saputo la notizia, immagino che lei ha pianto.
    • Quando ha saputo la notizia, immagino che lei sia pianto.
    • Quando ha saputo la notizia, immagino che lei abbia pianto.
  10. Scegli la frase corretta:
    • Penso che non hanno ancora stabilito la data del loro matrimonio.
    • Penso che non è ancora stabilito la data del loro matrimonio.
    • Penso che non abbiano ancora stabilito la data del loro matrimonio.

Per la lezione

Prosegui la lettura

Commenti [18]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Maria scrive:

    Sono moltissimo contenta. Non ho fatto errori. Questi testi mi piaciono ! Grazie Prof. Anna

  2. elena scrive:

    C’è una “trappola” nella frase 5ta.? c’è l’indicativo. Sono cascata…Grazie prof Anna; molto interessante quest’esercizio.

  3. giulu scrive:

    Non ho fatto molte errori! SONO contento! 😀

    • Zanichelli Avatar

      Molto bene Giulu, continua così!
      A presto
      Prof. Anna

  4. carmen scrive:

    Anche questo è andato…bene!!!!

  5. genet scrive:

    sono contenta ho fato solo 2 erori…ma sono conteta perche ho saputo tate cose….grazie prof volevo dirti huna cosa…io non resco a parlare italiano…ho provato tanto ma perme un po dificile….cosa k mi consilia?

    • Zanichelli Avatar

      Cara Genet, non ti preoccupare, riuscire a parlare una lingua straniera è sempre piuttosto difficile e ci vuole tempo ed esercizio per raggiungere un buon risultato. Potresti provare, oltre che a parlare, anche ad ascoltare la lingua, per esempio guardando film in italiano magari con i sottotitoli nella tua lingua madre. Fammi sapere come va.
      Un saluto
      Prof. Anna

  6. Anonimo scrive:

    Sono felicissima ho fatto 0 errori e ho solo 9 anni. Pazzesco

  7. Ardita scrive:

    sono bravissima

  8. afsana scrive:

    sono bravissima

  9. kha scrive:

    sono molto bravo ma per me e un po dificile di parlare cosa devo fare per parlare subito

    • Zanichelli Avatar

      Caro Kha, puoi provare a fare un po’ di conversazione parlando di te stesso (come ti chiami, da dove vieni, quanti anni hai, che lavoro fai, descrizione fisica), e mano a mano rendere questa descrizione sempre più ricca di particolari (descrivere il tuo paese o il tuo lavoro, parlare delle cose che ti piace fare). Fammi sapere come va.
      Un saluto
      Prof. Anna

  10. raja scrive:

    grazie prof

  11. INSOMMA CI DIFENDIAMO

  12. daniele scrive:

    una volta scrissi … sembra che tu abbia pianto prima di fare questa foto…. è corretto???

    • Zanichelli Avatar

      Caro Daniele, la frase che mi scrivi è coretta.
      Un saluto
      Prof. Anna

  13. daniele scrive:

    Grazie mille Prof. 🙂 Saluti.

  14. Voici le devoir que vous nous avez demandé.