Il corpo umano

Prof. Anna
La lingua italiana,   Lessico

Cari lettori e care lettrici di Intercultura blog, oggi ci serviremo delle immagini per studiare il lessico relativo al corpo umano

Buona lettura!

Prof. Anna

Osserva le immagini e prova a memorizzare i nomi delle parti del corpo.

 IL CORPO UMANO:

corpo_umano_RITOCCATO

Alcune di queste parole hanno i plurali irregolari, cioè al singolare sono maschili e al plurale femminil:

il ginocchio le ginocchia

il ditole dita

il bracciole braccia

La parola “mano” è femminile: la mano le mani

 

IL VISO:

viso 3rit

Alcuni plurali irregolari:

il ciglio le ciglia

il sopraccigliole sopracciglia

l’orecchiogli orecchi; l’orecchia le orecchie (in questo caso abbiamo un doppio singolare e un doppio plurale).

Nel viso ci sono:

i capelli, la fronte, le sopracciglia, le ciglia, gli occhi, il naso, le narici, le guance, le orecchie, la bocca, il mento.

Vediamo insieme alcuni modi di dire che utilizzano il lessico del corpo umano:

• rimanere a bocca aperta ⇒rimanere stupefatto:

“lo spettacolo era così bello che sono rimasto a bocca aperta”;

• a braccia aperte ⇒in modo accogliente e affettuoso (accogliere qualcuno a braccia aperte):

“Laura è stata molto gentile, mi ha accolto a casa sua a braccia aperte”;

• avere le mani bucate ⇒spendere molti soldi, essere uno spendaccione:

“Luca spende troppi soldi in vestiti, ha proprio le mani bucate”;

• avere un diavolo per capello ⇒essere molto irritati:

“oggi Marta ha un diavolo per capello, credo che abbia discusso con suo marito”;

• non muovere un dito⇒ non fare assolutamente nulla:

“ti avevo chiesto di aiutarmi e invece non hai mosso un dito”;

• essere una persona in gamba ⇒ essere una persona abile, efficiente, intelligente:

“Alex è molto in gamba, passerà sicuramente l’esame”;

• alzare il gomito ⇒bere molti alcolici:

“ieri sera io e i mei amici siamo stati al pub e abbiamo alzato un po’ troppo il gomito”;

• mettere il naso negli affari degli altri ⇒intromettersi negli affari degli altri:

“non mettere il naso negli affari miei!”;

• non chiudere occhio ⇒non dormire:

“stanotte non ho chiuso occhio”

• avere la testa tra le nuvole ⇒ essere distratto:

“in questi giorni Maria è strana, ha sempre la testa tra le nuvole”;

• parlare dietro le spalle ⇒ criticare, parlare male di chi non è presente:

“non mi piace la gente che parla dietro le spalle”;

• parlare a viso aperto ⇒ parlare a qualcuno con franchezza, sincerità e coraggio:

“se vuoi risolvere i tuoi problemi con Giulia, devi parlarle a viso aperto”.

 

 

Seleziona la risposta corretta fra quelle disponibili. Se rispondi bene, vedrai lo sfondo diventare di colore verde.

  1. Scegli la frase senza errori.
    • Mi fanno male i ginocchi.
    • Mi fanno male le ginocchia.
  2. Scegli la frase senza errori.
    • Hai i mani freddi.
    • Hai le mani fredde.
  3. Scegli la frase senza errori.
    • Le tue braccia sono molto muscolose.
    • I tuoi bracci sono molto muscolosi.
  4. Scegli la frase senza errori.
    • Laura ha i diti più lunghi di me.
    • Laura ha le dita più lunghe di me.
  5. Scegli la frase senza errori.
    • Le tue sopracciglia sono molto folte.
    • I tuoi sopraccigli sono molto folti.
  6. "Essere una persona in gamba" significa:
    • essere una persona molto alta
    • essere una persona intelligente e abile
  7. "Avere le mani bucate" significa:
    • spendere molti soldi
    • essere una persona generosa
  8. "Restare a bocca aperta" significa:
    • rimanere stupefatti
    • essere arrabbiati
  9. "Non muovere un dito" significa:
    • essere stanco
    • non fare nulla
  10. "Non chiudere occhio" significa:
    • non dormire
    • essere molto attento

Per la lezione

Prosegui la lettura

Commenti [35]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. TAYLLA scrive:

    vollo parlarren italiano

    • Zanichelli Avatar

      Ciao Taylla, benvenuta sul nostro blog!
      Prof. Anna

  2. baset scrive:

    grazie mille veramente per il sito e vi ringrazio tanto per tutti le informazioni qui ci avete messo … baset

  3. Cate54 scrive:

    Ciao Anna,
    posso farti altre domande?
    Qual é giusto?
    L’appartamento di Emilio é piú grande di quello di Filippo.
    L’appartamento di Emilio é piú grande che quello di Filippo.
    Grazie!
    Cate

    • Zanichelli Avatar

      Cara Cate, la frase corretta è: l’appartamento di Emilio è più grande di quello di Filippo.
      Il secondo termine di paragone è introdotto dalla preposizione DI quando:
      – è costituito da un nome o da un pronome non preceduto da preposizione: Maria è più alta di me; la mia stanza è più piccola di quella di Marta;
      – è un avverbio: Natalia è più brava di prima;
      è introdotto dalla congiunzione CHE quando:
      – è un nome o un pronome retto da preposizione: Mario è più gentile con Paola che con me;
      – si paragonano avverbi o verbi: gioco a calcio più per divertirmi che per vincere;
      – si mettono a confronto due aggettivi riferiti allo stesso nome: Luca è più furbo che intelligente.
      Un saluto
      Prof. Anna

  4. Asmae scrive:

    Ciao Anna,
    Sono molto contenta di avere trobato questo blog, è molto bravo i gli lessioni sono molti interesanti. Vorrei donar te le grazie pel la tua aiuta.

    Un saluto e a dopo.

    • Zanichelli Avatar

      Cara Asmae, grazie a te per la tua gentilezza.
      A presto
      Prof. Anna

  5. stefania scrive:

    ciao prof anna ti stimo un casotto ciao

    • Zanichelli Avatar

      Ciao Stefania, grazie per la tua gentilezza.
      A presto
      Prof. Anna

  6. vaiju scrive:

    Ciao prof.Anna!
    le dispiacerebbe aiutarmi?
    dopo ‘sentirselo’, usiamo il congiuntivo?
    per esempio : me lo sento che…piove/piova?

    grazie mille!!

    p.s quest blog era molto molto utile, grazie per averlo fatto 🙂

    • Zanichelli Avatar

      Cro Vaiju, dopo “sentirselo” non usiamo il congiuntivo ma l’indicativo.
      Un saluto
      Prof. Anna

  7. Raquel scrive:

    Voi siete molto in gamba!!!!

  8. Raphael scrive:

    salve professore! la ringrazio per averci chiariti sulle parti del corpo.

  9. Ciao

  10. Grazie x questo sito è davvero utile,

    • Zanichelli Avatar

      Car Warda, benvenuta su Intercultura blog!
      A presto
      Prof. Anna

  11. Martha scrive:

    Un sito molto utile per imparare l’Italiano

    • Zanichelli Avatar

      Cara Martha, benvenuta su Intercultura blog!
      A presto
      Prof. Anna

  12. raquel scrive:

    Prof. Anna,
    ho trovato questo sito e l’ho lavorato con i miei allievi. Molto interessante. Grazie mille
    Raquel

    • Zanichelli Avatar

      Cara Raquel benvenuta su Intercultura blog e benvenuti anche i tuoi allievi!
      A presto
      Prof. Anna

  13. Meninist scrive:

    Molto bene

  14. Mi nam es Bil

  15. grande sito!!!
    Prof. Anna sei una grande!!
    buon lavoro e grazie per tener viva la nostra mente ed aiutarci a parlare e scrivere meglio

    • Zanichelli Avatar

      Cara Angela, grazie per il gentile commento.
      A presto
      Prof. Anna

  16. mi permetto mi mettere il link del vostro sito nella mia home page
    è troppo interessante

  17. MOLTO UTILE!
    GRAZIE

    • Zanichelli Avatar

      Cara Renata, benvenuta su Intercultura blog! Se hai dubbi o domande, non esitare a scrivermi.
      A presto
      Prof. Anna

  18. Grazie. Per noi che siamo all´estero Venezuela é un gran aiuto il vostro lavoro.

    • Zanichelli Avatar

      Cara Molly, benvenuta su Intercultura blog! Se hai dubbi o domande, non esitare a scrivermi.
      A presto
      Prof. Anna

  19. Prf. Anna

    Grazie é per me che sono al Venezuela molto utile

  20. Angela scrive:

    Vi segnalo un piccolo errore nella scheda IL VISO plurali irregolari.
    l’orrecchio ⇒gli orecchi;
    l’orecchia ⇒le orecchie

    Vi seguo sempre
    buon lavoro!!
    Angela

    • Zanichelli Avatar

      Cara Angela, grazie per la segnalazione!
      Un saluto e a presto
      Prof. Anna

  21. Mien scrive:

    Gentile Prof,
    Sono felice che non abbia fatto gli errori
    Grazie per il lavoro.

    • Zanichelli Avatar

      Cara Mien, complimenti per l’ottimo risultato.
      A presto
      Prof. Anna