Commenti [13]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. akouagan scrive:

    mia piace fare esercice

    • Zanichelli Avatar

      Bene, sul nostro blog gli esercizi non mancano mai!
      un grande saluto!
      Prof. Anna

  2. akouagan scrive:

    mi piace fare esercice

  3. Molto buono! Ero stato confuso con il verbo essere e avere. Ora capisco. Grazie.
    (Correggetemi se non scrivo a destra)

  4. Nilde scrive:

    Ciao prof. Anna, sbaglio o nel dialogo 2 del blog c’è la scritta sbagliata “professoreRssa” ????

    Abraccio,
    Nilde

    • Zanichelli Avatar

      Ciao Nilde, hai ragione, grazie di avermelo segnalato.
      a presto
      Prof. Anna

  5. Anna scrive:

    Salve!Insegno italiano ad un gruppo di signore tedesche da pochi mesi. Mi sono imbattutta nella difficoltà di dover spiegare loro i pronomi personali. Ho ricarcato svariati testi, guardato milioni di appunti, ma non sono riuscita a trovare una sorta di guida nell’uso dei pronomi, qualcosa che sia sintetico,schematico,intuitivo. Può aiutarmi?

    • Zanichelli Avatar

      Cara Anna, l’uso dei pronomi personali diretti e indiretti è sempre molto complesso per gli stranieri.
      Credo che dovresti affidarti a una buona grammatica o meglio creare tu stessa uno schema sull’uso dei pronomi. Molto spesso gli studenti imparano le regole sui pronomi ma poi non li usano nella lingua parlata, ti consiglio di fare esercizi orali ponendo loro domande la cui risposta richiede l’uso di un pronome. Per esempio: “Hai comprato il giornale?” ” Si, l’ho comprato.” oppure “Vi è piaciuto il film?” “Si, ci è piaciuto.” etc. Ci vorrà comunque un po’ di tempo e di esercizio prima che questo argomento venga assimilato.
      Buon lavoro 🙂
      Prof. Anna

  6. andree scrive:

    Gentile Prof. Anna
    ref, lezione del 2011.01.13
    ”?i composti che finiscono in -tre vanno scritti con l’accento: ventitré, trentatré;” è possibile corregere in questo caso.
    Spesso riguardo le parole ”perché” o ”poiché”
    l’accento sia manca sia è sbagliato; leggendo i numerosi commenti
    io non so più come va la regola…
    Grazie

    • Zanichelli Avatar

      Caro Andree, non so se ho capito bene la tua domanda, comunque i numeri cardinali composti con il numero -tre vanno scritti con l’accento: ventitré, trentatré ecc; anche le congiunzioni “perché” e “poiché” vanno scritte con l’accento.
      Un saluto
      Prof. Anna

  7. Anita scrive:

    Cara prof.ssa Anna,
    Questa volta ho risposto tutte le domande corrette. Le erano semplice per me, ma ance così utile per farle.
    Con saluti cordiali dal Olanda
    Anita

  8. Luigi scrive:

    buona sera professoressa Anna, vedete se va bene la mia presentazione.
    ciao a tutti, mi chiamo Luigi, ho quindici anni, sono nato a Napoli e adesso abito a Sambiase, mi farebbe piacere di conoscervi.( Punto e finito 🙂 )

    • Zanichelli Avatar

      Caro Luigi, la tua presentazione è corretta.
      Un saluto e a presto
      Prof. Anna