Una lettera a una amica

Prof.Giacalone
La lingua italiana,   Lettura

 
Ciao!
Ecco un altro esercizio pensato proprio per te: un esercizio di lettura che presenta alcune difficoltà.  
Ricordati non ci può essere miglioramento se non c’è impegno e l’impegno consiste nel stare un po’ con me su  Intercultura blog! 

Buon lavoro ,
Prof. Valerio Giacalone

 

Leggi il brano attentamente e seleziona correttamente le parole mancanti.

Cara Laura, come stai? Anche se è la prima volta che ti scrivo, mi sembra di conoscerti già. Mi presento subito. Mi chiamo Evelyn. Ho 17 anni e frequento il liceo linguistico a Firenze.  Sono francese, vengo da Parigi e vivo da un anno in Italia, nella bella regione Toscana.
Oggi è un giorno particolare per me: vado al mare con 1) … ; è la prima volta che vado al mare quest’anno.  2) … ancora dove andare ma sono sicura che ci divertiremo tanto. Lei vive in Spagna e non la vedo da tanto tempo. 
Oggi è veramente un giorno speciale per me. Ci 3) … tutta la mia famiglia che è venuta in 4) … a 5) … Ci saranno  6) … fratello Marc, mia madre Sandrine e il suo nuovo compagno Ahmed. Lui è molto simpatico e sa parlare tante lingue. Stanno molto bene assieme e io sono molto 7) …  per  loro. Però lui lavora tanto ed è sempre molto 8 ) … .
Sono sicura che oggi sarà tutto perfetto. Da molto tempo noi non ci 9) …  e quindi ho tante cose da 10) …  Non vedo l’ora di iniziare la giornata. Spero di vederti  presto e conoscerti meglio; magari andiamo al mare assieme, cosa ne dici?
A presto, un caro saluto, 
Evelyn
p.s. Ti spedisco una mia foto con mia madre

 


Seleziona la parole con un clic; quella corretta diventerà verde.

 

  • 1. 
    • mia sorella
    • mia sorelle
    • la mia sorella
  • 2. 
    • sappiamo non
    • non sappiamo
    • no sappiamo
  • 3.
    • sarà
    • saranno
    • sara
  • 4. 
    • Italiana
    • italia
    • Italia
  • 5. 
    • trovami
    • trovarmi
    • trovare
  • 6.
    • mio
    • Mia
    • mie
  • 7.
    • più felice
    • felicissima
    • felice
  • 8. 
    • stanco
    • stanca
    • stanchi
  • 9. 
    • vedo
    • vediamo
    • vedi
  • 10. 
    • raccontare
    • racccontiamo
    • racconta

Per la lezione

Prosegui la lettura

Commenti [8]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Giulia scrive:

    gentile prof gIacalone
    Oggi non ho saputo risponedere ad una domanda
    si dice “ci hanno invitati” o ” ci hanno invitato” é la forma particolare del passato prossimo con i pronomi??
    grazie in anticipo
    Giulia

  2. Cara Giulia come stai?
    nella tua domamda hai già intuito la risposta. Il participio passato dei verbi si declina solo quando l’ausiliare è il verbo essere, es.: Maria è anadata, mentre con l’ausiliare avere no. “Maria ha mangiato” e “Marco ha mangiato” come noti il passato prossimo “mangiato” rimane invariato. Ma, attenta Giulia, se il pronome precede l’ausiliare anche il participio andrà declinato, per esempio: ho mangiato le cozze, ma se metti il pronome prima diventerà: le ho mangiate. Comunque, alcuni verbi sono comunemente accettati anche nella forma indeclinata come nella frase “ci hanno invitato”.
    A prsto e buon lavoro 🙂
    Prof. Valerio

  3. Gentile professore, apprendo di questo sito cercando per caso su internet un blog sulla lingua italiana.
    Svolgo un lavoro (resocontista parlamentare)in cui insegno “sulla carta” a parlare ai politici nostrani.
    Ho cercado di realizzare un blog perchè gli strafalcioni verbali, che sono tantissimi e non solo del politichese dimostrano l’ignoranza di molti di loro. Sogno di scrivere uno stupidario, ma non riesco a trovare i canali adatti.La rinvio al mio blog, ma la invito, se le andasse, anche a stabilire un contatto via mail o a darmi dei suggerimenti su come orientarmi. Grazie
    Monica Leopardi

    indirizzo blog: http://trascrizione.blog.kataweb.it/

  4. Ciao Monica
    Ho dato un’occhiata al tuo Blog, molto interessante e utile per disimparare la lingua italiana 🙂
    Ottima la tua idea per cercare poi di pubblicare un libro. Ti faccio i mie piu cari auguri!
    Prof. Valerio … siamo in buone mani 😉

  5. Caro Prof. Prima di tutto grazie, vivo in Italia da anni,ma ho molta difficoltà di usare le doppie e per il mio Italiano parlato ho bisogno della grammatica

    ancora grazie di tutto Seabra

    • Zanichelli Avatar

      Cara Seabra, benvenuta su Intercultura blog!
      A presto
      Prof. Anna

  6. carmen scrive:

    Bene!!!!! Soltanto un errore. Sono contenta oggi

    • Zanichelli Avatar

      Molto bene Carmen, ottimo risultato!
      A presto
      Prof. Anna